.

.

martedì 16 febbraio 2016

MAIALE ALL'AGRODOLCE famoso piatto della cucina cinese



Io e il mio Doppio, adoriamo la cucina cinese. L'amore nacque moltissimi anni fa quando, ancora, non erano di moda i ristoranti cinesi. 

Complice lo zio d'America che cucina benissimo il "cinese" e  mi insegnò le basi e le tecniche piu' comuni. 
Il resto lo ha fatto un ottimo libro della Mondadori "La Cina in Cucina" che illustra, con dettagliati passo passo fotografici, le ricette piu' famose e conosciute .
Amo la cucina cinese perchè è saporitissima, profumata, leggera , in quanto le cotture sono brevi e cibi rimangono turgidi, croccanti, saporiti . 
Amo l'agrodolce, così diffuso nella cucina tipica siciliana e che mi fa sentire, i gusti cinesi, molto vicini alle mie corde. 
Mi piace l'accuratezza nell'accostamento degli ingredienti e la ricerca della giusta cromia, tra essi. 
Mi piace il profumo del fritto, quello fatto con l'olio buono, leggero e dorato, sapientemente "glassato"da pastelle leggerissime.
i Cinesi sono gli "inventori" della cucina a vapore che esalta i sapori e i profumi, mantenendo intatta la consistenza degli ingredienti. 
Quando siamo stati a New York, quasi ogni sera abbiamo mangiato in un bellissimo ristorante cinese a Time Square, dove ho gustato delle preparazioni che, per sempre, rimarranno nella mia mente....sarei rimasta lì, anche a lavare i piatti per il resto dei miei giorni, per rubare agli chefs i loro segreti....
Oggi vi racconto il maiale all'agrodolce con riso Basmati a vapore. E' un piatto completo, facile, che richiede un pò di tempo per la preparazione e che vi ripagherà con una sinfonia di sapori e colori.

La tecnica per un giusto approccio alla cucina cinese che, a primo acchito, può sembrare complessa, è quello di preparare tutti gli ingredienti sul piano di lavoro:
- cominciare con le salse e mettere da parte
- pulire gli ortaggi , affettarli e mettere da parte
- preparare la pastella e mettere da parte
 A questo punto potrete cominciare con la preparazione del piatto.

Naturalmente , la nota caratteristica di questa preparazione, è la salsa di soia e, nella mia cucina 
la Salsa di Soia Kikkomen  che apprezzo particolarmente e uso, abitualmente, da vent'anni.
Sapore calibrato, mai troppo salato, conferisce ai piatti una marcia in piu'. Trova giusta collocazione, non solo nella cucina etnica, cinese e giapponese, ma in qualsiasi piatto di carne o pesce o anche, soltanto, per regalare un pò di gusto, ad un triste piatto di verdure.
Mi è stata omaggiata una ricca fornitura che mi ha riempito di gioia e quindi...eccovi la ricetta!!


Ingredienti per 4 persone:
- 600 gr. di polpa di maiale magra (coscia) tagliata a cubettini
- 3 peperoni (rosso, giallo e verde)
- 6 fette di ananas fresco o in scatola
- 5 cucchiai di Salsa di Soia Kikkoman
- 1\2 cucchiaino di peperoncino tritato
- 1\2 bicchiere di olio di oliva extravergine
- olio di semi di arachidi per la frittura
- 3 bicchieri di riso Basmati
- 6 bicchieri d'acqua
- 1\2 cucchiaino di sale

Per la pastella:
- 3 cucchiai di maizena
- 3 cucchiai di farina 00
- 1\2 cucchiaino di lievito istantaneo per pizze salate
- 1 pizzico di sale
- 1 uovo intero piu' 1 albume
- 2 cucchiai d'acqua

Procedimento per la pastella:
- in una ciotola mescolare tutti gli ingredienti con una frusta, sciogliendo tutti i grumi e mettere da parte

Per la salsa agrodolce:
- 2 cucchiai di zucchero
- 3 cucchiai di aceto bianco
- 3 cucchiai di concentrato di pomodoro
- 3 cucchiai di succo d'arancia
- 2 cucchiai di salsa di soia Kikkoman
- 1 cucchiaio di maizena sciolta in 3 cucchiai d'acqua

Procedimento per la salsa in agrodolce:
- mescolare accuratamente tutti gli ingredienti sino ad ottenere un composto fluido e senza grumi. Mettere da parte

Procedimento per la preparazione:
- tagliare a cubetti piccoli (quanto un dado da brodo) la carne eliminando eventuali parti grasse
- immergere i cubetti di carne nella pastella e avvolgerli uniformemente nel composto
- nel frattempo , in una padella antiaderente o nel wok, mettere abbondante olio di semi di arachidi e friggere i bocconcini di carne pastellati, uniformemente
- quando saranno ben dorati, scolarli e metterli da parte su carta assorbente
- eliminare l'olio della padella, pulirla con della carta da cucina e rimetterla sul fuoco
- versare nella padella l'olio d'oliva, l'ananas a pezzetti e i peperoni tagliati a listarelle
- cuocere, a fuoco basso e con il coperchio, per 5 minuti
- aggiungere la carne fritta e la salsa agrodolce e cuocere, a fuoco bassissimo e con il coperchio, per 10 minuti, mescolando
- aggiungere 1\2 bicchiere di acqua bollente e continuare la cottura per altri 5 minuti

- nel frattempo cuocere il riso Basmati a vapore:
- sciacquare il riso, abbondantemente in uno scolapasta per togliere l'amido,
 in una pentola mettere il riso , l'acqua, un cucchiaino di sale e mescolare, a freddo
- incoperchiare e portare a bollore
- appena raggiunto il bollore, spegnere il fuoco, NON TOGLIERE IL COPERCHIO e lasciare cuocere
- dopo 15 minuti togliere il coperchio e mescolare il riso che sarà perfettamente cotto e avrà assorbito tutta l'acqua
- servire il riso e il maiale caldi













con questa ricetta partecipo al programma di affiliazione









22 commenti:

  1. Uno dei piatti che adoro. Bravissima Mimma

    RispondiElimina
  2. MI VIENE L'ACQUOLINA SOLO A VEDERLO, BRAVISSIMA COME SEMPRE!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah!!!! grazie mia cara!! un bacione!!!

      Elimina
  3. Anch'io amo i sapori della cucina cinese ma non mi sono mai azzardata a replicarne una x filo e x segno come hai fatto tu con maestria. Mi limito ad imitare i sapori e saltare nel wok le verdure con la salsa di soia :-P Goduriosa la tua proposta, complimenti ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e allora provaci anche tu!!! bacioni!!!

      Elimina
  4. Amo questo piatto, mi piace molto il riso basmati, non mi manca in casa e lo cucino molto spesso. Si abbina molto bene al maiale in agrodolce e non posso dire altro che è un ottimo piatto !

    RispondiElimina
  5. Lo prendo spesso quando vado al ristorante cinese.. Non ho mai pensato di prepararlo in casa.. il tuo è perfetto! mette fame pure a quest'ora!!! smack

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quindi adesso puoi prepararlo a casa!!! ti assicuro che è divino!!

      Elimina
  6. Ma sai che lo hai cucinato così bene che mi sembra di sentirne il profumo?
    Bravissima :)
    Un bacio

    RispondiElimina
  7. Complimenti un'ottima e precisa preparazione, terrò conto di tutti i tuoi utilissimi consigli!!!
    Baci

    RispondiElimina
  8. Mamma mia quanto mi piace questo piatto.... grazie della ricetta, da leccarsi i baffi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, è vero, lo adoro anch'io ed è sempre un successo quando lo preparo. Bacioni!!!

      Elimina
  9. non amo molto la cucina orientale ma questa tua ricetta mi ha incuriosito molto, l'aspetto è succulento !Un bacione

    RispondiElimina
  10. non sono una sfegatata amante della cucina cinese, la quale mischia troppo il dolce all'agro per le mie papille gustative... tuttavia bisogna dirlo che questo è un gran bel piatto magistralmente eseguito

    RispondiElimina
  11. Lo adoro, da mangiare anche con gli occhi!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  12. Carissima che bel piatto hai preparato! Piace anche a me la cucina cinese e uso spesso la Soia Kikkoman... ad esempio sul pollo alle mandorle :)
    Buona Domenica!

    RispondiElimina
  13. ciao mimma! ti faccio i miei più sinceri complimenti, non è affatto comune trovare ricette orientali spiegate così bene, con tutti i dettagli tecnici riguardo alla realizzazione del piatto! prenderò nota di questa ricetta e dei tuoi suggerimenti... questo maiale all'agrodolce deve essere davvero divino! buona giornata e a presto :)

    RispondiElimina

Grazie per essere passati di quì!!!
I vostri messaggi mi fanno molto piacere perchè mi aiutano a migliorare !!!