.

.

giovedì 4 luglio 2013

Marmellata di Zucchine Lunghe






Il titolo di questo post, probabilmente, farà arricciare il naso a molti.... 
Per coloro che non sono siciliani e, nella fattispecie, palermitani, potrà sembrare un'eresia l'idea di una marmellata con un'ortaggio, ma non è così. 
In Sicilia si coltiva una particolare qualità di zucchina, detta"lunga", che si presta ad una infinità di preparazioni, insieme alle foglie piu' tenere della pianta, dette "tenerumi" . 
Con queste si preparano mitiche minestre , mentre con la zucchina, aggiunta a patate, cipolle, pomodori ecc, si preparano svariati contorni e piatti unici , che posterò a breve. 
Intanto vi suggerisco questa ottima marmellata, profumatissima, prelibata e raffinata oltre essere antichissima.
Io la preparo per farcire delle crostatine dette "Maria Stuarda" che, quando ero piccola, mia madre comprava in una rinomata  pasticceria del centro di Palermo "Sacchiero", che ormai non esiste piu', dove, tra le varie leccornie, campeggiavano questi dolci "da credenza", cioè che si mantenevano a lungo. 
Questa conserva, con lo stesso procedimento, si può preparare anche con la zucca rossa.

ingredienti:

-1 kg. di zucchine lunghe
- 700 gr. zucchero per ogni chilo di zucchina al netto della buccia
- il succo di mezzo limone
- vanillina  
- colorante verde: la punta di un cucchiaino da caffè

Procedimento


- Pelare le zucchine , togliere i semi e fare a pezzi.

- Lessarle in acqua finche' diventano tenere. Non farle ingiallire.
- Sgocciolarle per 12 ore in uno scolapasta.
- Tritarle grossolanamente in un mixer o passarle nel passaverdure montando il disco con i buchi larghi.
- Raccogliere la polpa in una pentola e , per ogni chilo di zucchine, aggiungere gr. 700 di zucchero e il succo di mezzo limone.
- Procedere con la cottura come una normale marmellata.
- A cottura ultimata aggiungere un pizzico di colorante verde, una bustina di Vanillina AR.PA. Prodotti per Dolci
- Conservare nei vasetti di vetro.

Prima di farcire i dolci, aggiungo alla conserva abbondante buccia di limone grattugiata, e\o  goccine di cioccolato fondente e mandorle tostate e tritate. 

P.S. questa marmellata si può fare anche con zucchine genovesi. In questo caso si devono utilizzare con la buccia, farle a pezzetti e cuocerle come una normale marmellata di frutta. 
A fine cottura tritarla grossolanamente. Le dosi sono invariate.











40 commenti:

  1. Wowwww! che bell'idea! la proverò sicuramente!

    Io però detesto il limone.. dici che posso farla anche senza?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certamente!!!! puoi aromatizzarla con cannella e chiodi di garofano. E' buonissima e prelibata allo stesso modo!!!

      Elimina
  2. l'ho già aggiunta, fammi sapere quando hai messo il banner

    RispondiElimina
  3. no... questa è una ricetta meravigliosa... domani vado a comprare le zucchine....!!!!!!!!!!
    grazie!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bene!!!!! vedrai che prelibatezza!!!!!

      Elimina
  4. Non la conoscevo, molto interessante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. di grande effetto e versatile per tante preparazioni!!! un bacione!!!

      Elimina
  5. Ricetta bellissima, mi piace talmente che proverò anche se le zucchine non sono quelle canoniche!
    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bene!!!! fai una buona scorta per i dolci invernali!!!! ti sarà molto utile!!!!

      Elimina
  6. wow che figata questa ricetta. Quando torno in Calabria l'estate, al paese dei nonni, mi regalano roba di tutti i tipi soprattutto zucchine quindi tenterò l'esperimento. Mi piacciono molto queste cose particolari.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bene!!!! vedrai che riuscirai a fare una conserva tipica e prelibatissima!!!!

      Elimina
  7. io la faccio con la zucca gialla, ma appena in campagna ho le zucchine lunghe la faccio pure io ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. benissimo!!!!! è troppo buona!!!! i miei amici me la chiedono sempre!!!!
      un abbraccio!!!

      Elimina
  8. io adoro questa zucchina...ma non pensavo si potesse fare la marmellata!!! proverò sicuramente la tua ricetta! e complimenti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciaooo!!! sono felice di averti dato un'idea!!!! fammi sapere quando la farai e il risultato!!!
      un abbraccio!!!

      Elimina
  9. Mi ha incuriosito da matti questa ricetta: sono siciliana e quindi conosco la zucca in questione, l'ho usata anche come ingrediente per delle frittelle dolci, ma una marmellata non ci avevo pensato. Bisogna togliere la parte interna più molle? Quando la fai gocciolare, la metti in frigo? Grazie in anticipo
    Franca di cannellaegelsomino.blogspot.it
    P.S. Ora che ti ho scoperta divento tua follower

    RispondiElimina
  10. ciaoooo e benvenuta nel mio blog!!!!!
    1) non togliere la parte bianca, con eventuali semi perchè, comunque , deve essere tutto passato al passapomodoro con i fori larghi.
    2) non occorre metterla in frigo a gocciolare anche perchè, cuocendo con lo zucchero, si sterilizza nuovamente.
    un abbraccio e ti vengo a trovare molto volentier. Grazie per esserti aggiunta!!!

    RispondiElimina
  11. ciao, io la faccio tagliandola a dadini e con poca cannella

    RispondiElimina
  12. Eccomi qua Mimma!!sono aglio olio e ciocolato....complimenti per il tuo blog!!!ho avuta gia il piacere di venirti a trovare,ma sai che io compro queste zucchine (a Roma) al mercato da un sig.Siciliano?!,la prima volta ero un po scettica poi mi sono ricreduta sono buonissime!!!!devo provare a fare la tua ricetta....deve essere buonissima...grazie per essermio venuta a trovare sono una tua nuova fans,se hai la pagina facebook fammelo sapere,un saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciaooo!!!! benvenuta!!! questa è la mia pagina su fb

      https://www.facebook.com/PasticciPasticciniDiMimma

      Elimina
  13. Manco da Palermo da molto tempo e cercando proprio questa ricetta sono casualmente entrata nel tuo blog.... non è che per caso hai anche la ricetta della pasta con cui a Natale si fanno i dolcetti ripieni di questa marmellata ,mandorle e cioccolata ricoperti di glassa di zucchero? Te ne sarei grata ! Maria

    RispondiElimina
  14. ecco la ricetta di questa frolla magnifica;;
    500 gr di farina 00
    170 gr. di strutto
    170 gr. di zucchero
    1 tuorlo
    10 gr. di ammoniaca
    30 gr. acqua

    impastare tutti gli ingredienti brevemente. Mettere in frigo per 1\2 ora
    stendere la frolla nel formato desiderato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie sei molto gentile !!!

      Elimina
  15. Mimma sei mitica...... E mi sa che Maria Stuarda entrera' pure a casa mia !!!!

    RispondiElimina
  16. Vedo che hai delle "ottime frequentazioni" ....un bacione!!!

    RispondiElimina
  17. Mi hai incuriosita,è una novità,di sicuro la farò.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciaooo!!! te la consiglio perchè è raffinatissima e goduriosa. Un abbraccio!!!!

      Elimina
  18. Ciao Mimma, grazie per la ricetta! però ho bisogno di un consiglio in più, siccome sono un principiante, che vuol dire cuocere come una marmellata qualsiasi? :) grazie del tuo tempo e complimentissimi per il blog!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciaooo!!! e benvenuta nel mio blog!!!! cuocere come una marmellata qualsiasi, come se fosse di frutta e non un ortaggio, quindi cuocere sino a che, facendo la prova del piattino, non si sia addensata. Un bacione!!!!

      Elimina
  19. buona buona buona!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...tu si che te ne intendi!!!! bacioni!!!!!

      Elimina
  20. e' un'idea molto originale, sicuramente da provare!!!conosco queste zucchine, le troviamo anche in piemonte, sicuramente le esportano da voi. Baci Sabry

    RispondiElimina
  21. Ottima già dalla foto, chissà poterla assaggiare...
    Bravaaaaaaaaa

    RispondiElimina
  22. La cara cucuzza con cui mia mamma mi torturava .. lei la faceva semplicemente bollita .. hai presente?! Fatta così sono certa che sarà tutta un'altra cosa. Brava mimma, cmq nel ragusano non l ho mai vista! Chiederò a mia suocera !!!

    RispondiElimina
  23. Tesoro dolcissimooo... eccomi da te <3 Questa marmellata ha un colore spettacolare e deve essere una meraviglia! Mi insegni davvero qualcosa di nuovo, non avevo mai sentito di una marmellata di zucchine <3 Sai che mi incuriosisce molto quella crostatina? Quanta tradizione nelle tue parole, grazie davvero per questa chicca ;)) TVB

    RispondiElimina
  24. Particolarissima questa marmellata! Mi segno la ricetta e la proverò sicuramente.

    RispondiElimina
  25. ciao Mimma
    questa ricetta la conosco bene e mi sono meravigliata vederla pubblicata
    è una ricetta dal paese di mia mama
    questa marmellata la prepariamo ogni estate
    per poi farci i nostri buonissimi dolcetti ripieni di questa bonta di marmellata

    RispondiElimina
  26. non ho mai visto qui a Trieste quella qualità, peccato l'avrei fatta sicuramente !

    RispondiElimina

Grazie per essere passati di quì!!!
I vostri messaggi mi fanno molto piacere perchè mi aiutano a migliorare !!!