.

.

domenica 6 aprile 2014

Piadine con asparagi, carciofi e scaglie di provola


E' scoppiata la primavera....forse....!
Comunque, i cibi di stagione , ci sono e allietano le nostre tavole e il nostro umore con i loro colori  profumi.
Adoro i carciofi e gli asparagi!!! li mangerei in ogni modo !!!
Avevo a casa degli asparagi selvatici raccolti in campagna. Per me sono piu' preziosi dell'oro

Ho già pubblicato la ricetta di un primo che ha sempre un successo strepitoso e lo trovate QUI'   in piu' mi erano avanzati dei cuori di carciofo che avevo trifolato....complice una Piadina ARTIGIANPIADA sublime, ecco una MAGNIFICA cena , con ingredienti di grandissima qualità, saporita e sfiziosa!!
Raramente compro le piadine pronte perchè non mi piacciono... quando ho tempo le preparo io ma, non sempre ho tempo! 
Mio figlio le adora e, a volta, compra quelle pronte...... terribili....
Quando è arrivata la campionatura dell'azienda ARTIGIANPIADA
mio figlio si è, immediatamente, offerto di testarle e il responso è stato: "Mamma, sono divine queste piade!!!! tanto più buone di quelle che mangiavo a Rimini, quando passavo le vacanze lì!!!! leggere, morbide, saporite, pronte in un minuto!! Mi raccomando, scrivi un bel post per questa azienda perchè se lo merita proprio!!!!
Questa azienda produce la Piadina classica, quella sfogliata, quella all'olio d'oliva, ottima e saporita, e con basso apporto di sale, perfetta per la nostra salute, inoltre c'è anche la base per pizza, un vero "svuotafrigo" che, in un minuto ci consente di cenare e non spendere nulla.... COSA FONDAMENTALE al giorno d'oggi!!! 
E quindi.... Grazie ad ARTIGIANPIADA per avermi fatto conoscere questo prodotto ottimo!!!!

Piatto, vassoio e bicchiere Villa d'Este - Tivoli

Ingredienti per 4 persone:

- 8 piadine all'olio d'oliva ARTIGIANPIADA
- 2 cuori di carciofo
- 200 gr di asparagi freschi o surgelati
- 200 gr provola Azienda Agricola Fioriglio
- olio d'oliva extravergine Villa Colonna
- 1 cucchiaino di peperoncino macinato Tec-Al
- 1 ciuffo di prezzemolo fresco

Procedimento:

- preparare un soffritto con 1 spicchio d'aglio tritato finemente, prezzemolo fresco e peperoncino
- soffriggere, a fuoco bassissimo per 1 minuto
- aggiungere i carciofi mondati, lavati e tagliati a fettine
- aggiustare di sale e fare cuocere , con 2 cucchiai d'acqua, con il coperchio, a fuoco bassissimo
- contemporaneamente preparare il soffritto per gli asparagi, allo stesso modo e cuocerli allo stesso modo
- quando entrambi gli ortaggi saranno cotti , mescolarli e aggiungere la provola e pezzettini e del prezzemolo fresco tritato
- scaldare una piastra di terracotta , io  ARTIGIANA VASAI     oppure una larga padella antiaderente
- mettere la piadina per un minuto
- farcirla con il ripieno, arrotolarla e rimetterla sulla piastra , per un minuto
- servire calda con un ottimo bicchiere di vino bianco, io   Moscato Bianco  Roner
















Con questa ricetta partecipo al contest:


17 commenti:

  1. FANTASTICHE, FANNO VENIRE UNA FAME!! CIAO E BUONA DOMENICA SABRINA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao!!!! buona serata anche a te!!! un bacione!!!

      Elimina
  2. E' l'ora di cena e vedere queste meravigliose piadine mette decisamente appetito! Buona domenica :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah!!!! sono davvero molto gustose!!! un abbraccio!!

      Elimina
  3. Le amate piadineeee e io da brava emiliana non posso che amarle ,,,brava mia cara proprio oggi sul mio blog ho scritto 2 righe di te!!!ti abbraccio con affetto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao carissima!!! grazie per il premio!!! l'ho ritirato e inserito con gli altri!!! un bacione!!!

      Elimina
  4. ciao, grazie per la ricetta, dovresti aggiungerla tu al contest cliccando il tastino azzurro in fondo al post, si pubblica automaticamente, se hai problemi contattami!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciaoooo!!!! non trovo il tastino...che faccio????

      Elimina
    2. ok ti ho inserita io! grazie e ora condivido nei vari social

      Elimina
  5. assolutamente gustose e invitanti le tue piadine, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie carissima!!!! un bacione!!!!

      Elimina
  6. Le avevo già adocchiate su fb ma volevo venire a leggermi la ricetta con calma ed eccomi qui, buonissime tesoro ma sono certa che tu saresti capace di fare delle piadine meravigliose partendo dalla farina. E chi ti ferma a te? Sei troppo brava. un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Terry carissima!!!! si, le faccio anche partendo dalla fsrina ma, come ho scritto nel post, non sempre ho il tempo...e quindi è bene averle in dispensa!!! un bacione!!!!

      Elimina
  7. allora Mimmuzza, Giuseppe le adora con i salumi, io adoro le verdure..... ese facessi salumi e verdure e c accontentiamo tutti? Che buone le tue, solo a guardarle sbavo. Un bacio cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah!!!!! Enza carissima!!! sono talmente buone che si possono fare in ogni modo!!! un bacione

      Elimina
  8. Ciao! Ho visto tutte e tre le ricette, sono perfette per il mio contest! Sto aggiornando la pagina, chiedo perdono, ma lo scorso week end ero al mare e sono rimasta un pochino indietro! Tra oggi e domani aggiorno tutto :)
    Buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  9. buonissima e gustosissima

    RispondiElimina

Grazie per essere passati di quì!!!
I vostri messaggi mi fanno molto piacere perchè mi aiutano a migliorare !!!