.

.

mercoledì 3 ottobre 2012

Cantucci con Mandorle



Diluvia e c'è vento di tempesta...e non parlo solo delle avverse condizioni metereologiche, ma dei nostri animi (di noi lavoratori) esacerbati dall'insicurezza del momento storico che stiamo vivendo. Io, per mia fortuna, coltivo molte passioni, tra le piu' importanti la cucina che, nei momenti piu' bui della mia vita, mi hanno offerto un appiglio per non sprofondare nel baratro della disperazione. Suggerisco a tutti di coltivare un hobby, secondo le proprie inclinazioni, perchè il tempo che si dedica alle attività preferite, ci permette di staccare la spina dal quotidiano che ci assila, e ricaricarci per affrontare un nuovo giorno.
Oggi voglio postare la ricetta dei miei Cantucci con mandorle. Ne circolano tantissime nel web, tutte altrettanto golose, ma io ho personalizzato questi piacevolissimi biscotti con l'aggiunta delle  Scorzette d'Arancia Candite  "home made " . Li faccio in ogni periodo dell'anno perchè  si accompagnano meravigliosamente al passito o allo zibibbo o, per i lettori messinesi, con la malvasia.


Alzatina in ceramica  : Villa d'Este- Tivoli

Ingredienti:

500 gr. di farina 00  Molini Rosignoli
200 gr. di zucchero
3 uova intere piu' 2 tuorli + un tuorlo per spennellare
50 gr. burro morbido (facoltativo)
1 bustina lievito per dolci 
1\2 cucchiaino vanillina F.lli Nuccio- Palermo
150 gr. mandorle non pelate  F.lli Nuccio -Palermo
100 gr. bucce d'arancia candite tritate (in alternativa 2 fialette di aroma ARANCIA)

Procedimento:

Impastare la farina, le uova, lo zucchero,il lievito,la vaniglia fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
Aggiungere le mandorle e le scorze d'arancia ed amalgamare bene. Formare due filoni e spennellarli con un tuorlo diluito con 2 cucchiai di latte, disporli in una teglia con carta da forno.
Infornare nel forno già caldo a 180° per circa 40 minuti, quando saranno dorati, toglierli dal forno e lasciare raffreddare.
Tagliarli a fettine e rimetterli in forno ventilato a 100°, fino a che  non diventeranno croccanti (circa un'ora).


























13 commenti:

  1. io ho avuto il piacere di gustarli.... mmmmmmmmmmm
    che delizia!!!
    peccato mancasse la Malvasia!!! ^_^

    RispondiElimina
  2. quando arriverà la Malvasia stravecchia da Lipari sarai la prima ad assaggiarla!!!!

    RispondiElimina
  3. che buoni quanti ne compro , ma visto la tua ricetta potrei anche provare ha farli , complimenti !!
    mi unisco ai tuoi lettori con piacere passa anche tu ha trovarmi ciao vita

    RispondiElimina
  4. passo subito con piacere e mi unisco!!!!!

    RispondiElimina
  5. Eccomi qui. Grazie per essere passata da me, così ho avuto la possibilità di conoscere questo blog pieno di leccornie. Complimenti anche a te, e .. a presto!

    RispondiElimina
  6. Hai ragione, ne circolano tante di ricette dei cantucci, io ad esempio ne ho un'altra, però non mi soddisfa al 100%. Questa qua dev'essere proprio buona. Grazie per la partecipazione al contest, ricetta inserita!

    RispondiElimina
  7. Grazie per essere passata dal mio blog! ^^
    Mi sono aggiunta ai tuoi lettori fissi!
    Ti seguirò con piacere!!! ^___^

    RispondiElimina
  8. Grazie, Mimma, sono due belle ricette.
    Ma non vedo il banner anche in home page, per favore puoi inserirlo? grazie.
    Stefania.

    RispondiElimina
  9. viene voglia sono a vederli.... come sempre bravissima !!!

    RispondiElimina
  10. nella foto c'è il burro, ma non negli ingredienti, ci va o non ci va?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai ragione Anonimo....ho dimenticato di inserirlo perchè è facoltativo. Io, a volte lo metto e a volte no...il risultato è sempre eccellente.

      Elimina
  11. Che delizia immensa... adoro i cantuccini e adoro le mandorle. Inutile dire quanto adoro te.. devo proprio sedermi un attimo, riprendere fiato e scrollarmi di dosso i duemilamilioni di pensieri, sgranocchiando queste chicche con te! <3 Non sai quanto lo vorrei!!! TVTTTTB!

    RispondiElimina

Grazie per essere passati di quì!!!
I vostri messaggi mi fanno molto piacere perchè mi aiutano a migliorare !!!