.

.

lunedì 26 maggio 2014

Rotolo di pasta bignè con panna e fragole


Ci sono riuscitaaaaaa!!!!!!!!!!!!!
Da anni ammiravo nelle pasticcerie messinesi dei libidinosi rotoli di pasta bigne', ripieni di ogni bendidio....mi direte voi:-" e allora????" cosa ci vuole a fare un rotolo così???? ebbene, miei cari lettori, non è così facile!!!
Fare i bignè normali, a pallina, piu' o meno, ci riusciamo tutte.
Si mette l'impasto con la siringa o con il cucchiaio e nel forno accade il miracolo. 

Quel mucchietto di impasto si gonfia, a volte rotola su se stesso e poi, una volta sfornato, l'interno è completamente vuoto e l'esterno dorato e friabilissimo. 
Quando, in passato, ho tentato utilizzare l'impasto di sempre, spalmandolo in una teglia con carta forno, per fare un rotolo, sul momento le bolle si alzavano ma, togliendolo dal forno e arrotolandolo, prima di farcirlo, la sfoglia si appiattiva tragicamente, perdendo l'alveolatura e diventando piuttosto "pesante". 
Quindi, per qualche tempo, non ho piu' riprovato.
Improvvisamente, stamattina, dato che avevo nel frigo mezzo litro di panna fresca "in cerca d'autore", ho ripensato al rotolo ma.... non volevo "toppare" nuovamente. 
Quindi, a colpo sicuro, mi sono diretta nel blog della mitica  Enza Carpentieri del blog Enza Dolci e Tentazioni  ed  ho trovato la risposta alle mie domande. 
Un impasto del Maestro Luca Montersino che lei ha sperimentato e parzialmente rielaborato, con la sua solita mostruosa bravura che le deriva da un talento naturale, e quindi senza sforzo.
Ho copiato supinamente le dosi, dimezzandole perchè volevo fare soltanto un rotolo, e l'ho preparato nel Bimby, con il metodo classico. 
ECCEZIONALEEEEEEEEE!!!!
Si è gonfiato tantissimo ma, cosa fondamentale, l'alveolatura è rimasta anche dopo averlo arrotolato con uno strofinaccio umido e anche dopo averlo farcito!!!!!
ecco la ricetta:

Ingredienti per un rotolo:

- 133 gr.  di burro
- 147 gr. acqua
- 140 gr. farina 00
- 216 gr. uova intere
- 21 gr. latte
- 1 pizzico di sale

Per la farcia e la superficie:

- 1\2  l. panna fresca
- 1 bustina di vanillina  F.lli Nuccio- Palermo
- 120 gr. di zucchero
- 250 gr. fragole

Procedimento:

- mettere nel boccale l'acqua, il burro e il pizzico di sale 8 min.    vel 5    100°
- aggiungere in un colpo solo tutta la farina 1 min. vel. 5
- lasciare l'impasto nel boccale per 10 min e ogni 2 min. mescolare per 30 sec. vel. 5
- quando sarà tiepido aggiungere il latte e le uova, una alla volta 30 sec. vel 7
- fare riposare l'impasto per 1\2 ora nel boccale
- spalmarlo in una teglia ricoperta da carta forno
- cuocere per 20 min. a 180°
- sfornare, adagiare il rotolo ancora sulla carta forno e arrotolarlo, non strettamente, su se stesso, poggiando sopra uno strofinaccio appena umido
- quando sarà completamente freddo farcire con la panna montata con lo zucchero e parte delle fragole a pezzetti
- decorare la superficie con panna e fragole.












32 commenti:

  1. sei bravissima!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. grazie!!!!!!
    vorrei offrirtene una fetta!!!!

    RispondiElimina
  3. Ma brava,ci sei riuscita....ma sai che mi ricorda vagamente l'impasto delle voluttuose "sfince di San Giuseppe"! me lo confermi?
    comunque deve essere grandioso,baci e buona serata.
    Z&C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai ragione...questi impasti sono molto simili tra loro , solo le dosi li differenziano. Cmq ti consiglio di provarlo perchè è davvero libidinoso-
      un abbraccio!

      Elimina
  4. Che meraviglia..mi piacerebbe assaggiarne una fettina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. passa che te la offro!!!! ma fai presto perchè se lo stanno contendendo!
      un abbraccio

      Elimina
  5. Ma quanto sei brava???? E' spettacolare e voglio provarlo al più presto! :D

    RispondiElimina
  6. Mimma fantastico questo rotolo, meraviglioso... bravissima!!! Un bascio!!

    RispondiElimina
  7. Ma che spettacolo questo rotolo!! Mi sembra un' ottima alternativa al solito rotolo di pds!!! Bravissima Mimma... e ... alla fine il detto che dice "chi la dura la vince" è proprio vero eh!

    RispondiElimina
  8. carissima,allora ti meriti dei SUPER COMPLIMETONI per aver realizzato IL TUO rotolo che tanto hai provato nel tempo!!!
    brava,davvero brava!!!!

    RispondiElimina
  9. Ma che bontà, ma che bontà

    RispondiElimina
  10. Ma tuo marito, come affronta tutte queste delizie???????????

    RispondiElimina
  11. Come lo mangerei dalla prima all'ultima fetta............

    RispondiElimina
  12. ciao Mimma!!!
    ma che delizia!da leccarsi i baffi davvero...
    rispondo qui alla tua domanda se ho già proclamato i vincitori del contest L'agrodolce il cucina: si, mi spiace che evidentemenete non gli ho dato la giusta enfasi se hai perso il post!
    sto preparando un nuovo contest al quale spero parteciperai perchè le tue ricette sono sempre favolose..
    un abbraccio!

    Vale

    RispondiElimina
  13. Ciao Mimma, è super goloso questo rotolo, complimenti!

    RispondiElimina
  14. Buongiorno mica ci metto un mese per scegliere i vincitori?! sto organizzando un secondo contest con un'amica blogger..non perdo tempo!

    RispondiElimina
  15. Che buono!! Ti invito se vuoi a partecipare alla raccolta di ricette "Torte di compleanno"
    http://dolciricette.blogspot.it/2013/04/torte-di-compleanno-raccolta-ricette.html
    Ti aspetto!!

    RispondiElimina
  16. Grazie cara di aver partecipato :)
    A presto!!

    RispondiElimina
  17. Ciao Mimma, tempo fa mi avevi mandato un messaggio riguardante il mio contest, poi io sono stata assente e penso di non averti più risposto, scusami. comunque sì, se vuoi partecipare devi ripubblicare la ricetta inserendo la storiella. A presto. Elisa

    RispondiElimina
  18. bella questa ricetta..è la pasta bignè.
    La provo anche io..ottima per arrotolare ..magari con la nutellla pre i bambini.
    grazie!!
    Incoronata

    RispondiElimina
  19. Chi la dura la vince... bravissima!

    RispondiElimina
  20. Ma pensa un pò! Manco sapevo che esistesse... pensavo che fosse "semplicemente" pan di spagna!!

    Più girovago tra i blog più mi rendo conto di quanto devo ancora imparare!!

    RispondiElimina
  21. La voglio provare anche io questa ricetta, l' aspetto è davvero invitante.
    Spero di riuscirci.
    A presto

    RispondiElimina
  22. Ciao cara! Abbiamo inserito le tue ricette!!! A presto!! :*

    RispondiElimina
  23. Grazie x questo favoloso rotolo…mi fa gola solo a guardarlo :-P
    Lo inserisco subito nel contest, grazie x la partecipazione :-D
    la zia Consu

    RispondiElimina
  24. wow ma è pazzesco non conoscevo questo tipo di ricetta, cioè della pasta bignè arrotolata, poi ci hai messo le fragole..praticamente mi hai preso per la gola. mi segno tutto è davvero stupendo, complimenti! buon we.

    RispondiElimina
  25. Mimma, t'ammazzassi a lignati, in senso buono...... e io ora, dopo sta visione ... COME M'ARRIPIGGHIU ??? senti.. ma siccome io non ho il bimby, come posso fare x adattare questa ricetta alla mia "normale" cucina ? grazie cara , e quanto prima , me ne fai uno con ricotta e cioccolato !!

    RispondiElimina
  26. E perché non mi hai invitata quando lo hai fatto? OK....... Significa che ti rubo la ricetta allora. Eccezionaleeeeeee.............

    RispondiElimina
  27. ma che ,eraviglia tutta da copiare, grandiosa come sempre Mimma ;)

    RispondiElimina
  28. Nessuna parola per definire questo capolavoro se non.... goduriaaaa! E' semplicemente perfetto, delizioso e accattivante. Una fetta (bella grossa) di questa bontà mi aiuterebbe con questo stato d'animo.. tvtb chef, tanto tanto.

    RispondiElimina
  29. E' magnifico!!! Quanto lo vorrei assaggiare Mimma!!! Si presenta proprio bene!!
    Buona serata! <3

    RispondiElimina
  30. mi sa che lo faccio a brevissimo!! un abbraccio e grazie per la ricetta!

    RispondiElimina

Grazie per essere passati di quì!!!
I vostri messaggi mi fanno molto piacere perchè mi aiutano a migliorare !!!