.

.

venerdì 9 agosto 2013

Crostini piccanti ai profumi mediterranei



Oggi vi propongo una preparazione che riscuote sempre un grosso successo tra i miei ospiti: Crostini piccanti ai profumi mediterranei.
Si prestano a qualsiasi circostanza e accompagnano deliziosa-mente ogni preparazione, che sia antipasto o pietanza di altro genere.

Io, in genere, li abbino con i miei : PATE' DI MELANZANE o PATE' DI CARCIOFI E FINOCCHIETTO SELVATICO, e stavolta li ho voluti preparare con una farina speciale, un mix saporitissimo di farine biologiche (di grano duro, tenero, farro e mais) che sprigiona un gusto fantastico e un profumo indescrivi-bile: ARIFA BIO, impastata con l'ottimo LIEVITO MADRE ATTIVO con germe di grano RUGGERI, il tutto arricchito dagli aromi mediterranei: semi di finocchio, semi di sesamo, peperoncino, rosmarino e salvia tritati, aglio secco, ecc.
L'Azienda Ruggeri seleziona prodotti di prima qualità per un'alimentazione davvero sana e saporita. 
Nel loro interessantissimo sito si possono trovare una gamma vastissima di farine bio, farine per celiaci e l'ottimo lievito madre secco , sempre pronto per gustose e profumate preparazioni.
quindi, adesso, la ricetta!

Piatto e posata Villa d'Este- Tivoli

Ingredienti:

- 1\2 kg. di farina ARIFA BIO
- 55 gr. Lievito Madre - Ruggeri
- 1 cucchiaino di sale
- 1 cucchiaino di  Miele Meli
- 1 cucchiaino di peperoncino tritato  Tec- Al
- 1 cucchiaino di aglio secco in polvere
- 5 cucchiai di semi di sesamo F.lli Nuccio - Palermo
- 2 cucchiaini di semi di finocchio
- 1 cucchiaio di rosmarino fresco o secco tritato
- 5 cucchiai di olio d'oliva extravergine Pietro Coricelli
- 240 gr. acqua tiepida
- 2 cucchiaini di sale

Procedimento:

- impastare la farina , il lievito, l'acqua e il miele
- aggiunger il sale, i semi di sesamo e gli aromi
- quando sarà diventato un impasto liscio e omogeneo, mettere a lievitare in un posto riparato e coperto con un plaid, sino al raddoppio
- formare 4 filoni e adagiare su una teglia coperta con carta forno
- coprire con uno strofinaccio e un plaid e lasciare lievitare, nuovamente, sino al raddoppio
- infornare in forno, già caldo, a 250° per 20 minuti
- sfornare, lasciare raffreddare e tagliare a fettine
- rimettere le fettine in forno e fare tostare sino a che diventano croccanti
- si conservano a lungo dentro sacchetti da frigo









Con questa ricetta partecipo al contest:



32 commenti:

  1. Che meraviglia Mimma!!!!!!! Vien voglia di addentarlo.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciaoooo!!!! grazie!!!! un abbraccio!!!!

      Elimina
  2. Senza parole....... Che dire, semplicemente meraviglioso ...... Prima l'impasto poi tutto il resto. Brava la mia Mimmuzza....!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. carissima!!!! tu sei tropppo buona!!!! grazie, il tuo apprezzamento mi gratifica moltissimo!!! un abbraccio!!!

      Elimina
  3. Buonissimi, pensiamo che anche il pane non sia da meno. Bacetti :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazieeee!!!!! bacioni per voi!!!

      Elimina
  4. Ma perchè esistono sapori e odori più buoni di quelli mediterranei??!!!....non so forse sono sfacciatamente di parte ma lo dicono anche i nutrizionisti che la nostra è la dieta alimentare migliore.....e la tua cucina cara Mimma ne è un fantastico esempio!
    Notte notte
    Z&C

    RispondiElimina
  5. grazie carissima!!!! la dieta mediterranea è meravigliosa proprio perchè è ricca dei profumi del mare e della terra!!!! un bacione!!!

    RispondiElimina
  6. bella Azienda e bellissimi crostini, Mimma!!! Brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie!!!! sono proprio buoni e ti consiglio di provarli. Grazie per essere passata un forte abbraccio!!!

      Elimina
  7. Che belli!! Adoro i crostini...poi in estate sono ideali per aperitivi e cene all'aperto.
    A presto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciaooo! si, sono un jolly per tutte le occasioni e si possono preparare in anticipo!!!
      un abbraccio!!

      Elimina
  8. quanto devono essere buoni, io adoro i crostini, anche mangiati al naturale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. siiii!!! da sgranocchiare nei momenti di "buco"!!!!
      bacioni!!!

      Elimina
  9. Ma che bei crostini!!! Bravissima, come sempre ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. belli e anche buonissimi!!! grazie Terry!!! un bacione!!!

      Elimina
  10. questi crostini sono veramente perfetti per essere abbinati a cremini per un simpatico fibnger food.molto interessante la tua collaborazione, devono essere prodotti ottimi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciaoooo!!!! grazie!!! si, questi crostini sono stuzzicanti e saporiti, si mantengono a lungo, sempre croccanti e vanno, letteralmente , "a ruba"!!!!!!
      un abbraccio!!!

      Elimina
  11. Stamattina mi sono svegliata con la voglia di impastare ...qualcosa di salato. E la tua ricetta mi piace proprio.
    Grazie e buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene!!!!! questa è la ricetta giusta , allora!!!!
      un abbraccio!!!

      Elimina
  12. Wow, ma devono essere squisiti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciaoooo!!!! si, ottimi , specialmente se impastati con questo saporitissimo mix di farine!!!!
      un abbraccio!!!

      Elimina
  13. mi stai facendo tornare la fame sono deliziosi questi crostini :)♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. siiiii!!! sono ottimi anche come snack , durante la giornata!!!un bacione!!!

      Elimina
  14. che pane fantastico, gnam, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciaoooooo carissima!!!!! grazie della visita!!!

      Elimina
  15. Complimenti!!!sono fantastici!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciaoooo!!!! e questa è solo una versione!!!! con questo impasto si possono aggiungere tanti altri buoni ingredineti, semi, spezie diversi. Un abbraccio!!!

      Elimina
  16. li adoro!
    se ti va passa a trovarmi:http://viviconvivi.blogspot.it/

    RispondiElimina
  17. Mimma questa non posso accettarla perché è prima del 21 agosto che è l'inizio del contest....(vedi regolamento).
    Vorrà dire che me ne dovrai preparare un'altra , cara!
    L'aspetto!

    RispondiElimina
  18. E vabbè, che te lo dico a fare?? Io li divorerei anche nudi, belli come mamma Mimma li ha fatti :P Figurati con un buon patèèèèèèèè :D tvttb mia chef!!

    RispondiElimina
  19. come resistere a questa bontà???? ricetta copiataaaaaaaaaaa ;)

    RispondiElimina

Grazie per essere passati di quì!!!
I vostri messaggi mi fanno molto piacere perchè mi aiutano a migliorare !!!