.

.

giovedì 2 giugno 2016

Scorzette di limone candite


Gli agrumi sono una grandissima risorsa alimentare.
Ricchissimi di vitamine, sali minerali e anti radicali liberi, ci aiutano, ogni giorno, a rendere la nostra alimentazione più sana. 
Inoltre, essendo ricchissimi di olii essenziali, ci permettono di confezionare dolci e conserve magnifici.
Dopo le scorze d'arancia candita, la marmellata di limoni, la marmellata di arance e la marmellata di arance amare, oggi vi propongo le SCORZE DI LIMONE CANDITE.
Sono ottime da consumare così, come dessert, come fine pasto digestivo, oppure si possono utilizzare come aroma naturale nei dolci e nelle creme.
Passiamo alla ricetta che prevede, ovviamente, l'uso di limoni biologici, facilmente reperibili nelle nostre campagne, o anche in negozi specializzati.
Il procedimento è semplice e vi consiglio di farne una buona scorta perchè sono buonissime!!!!!!

Piatto e poutiche di Porcellana Bianca MPM Style

Tovagliato  Creativitavola

Ingredienti:

- 1 kg di scorze di limone
- 800 gr. di zucchero semolato
- il succo di 1 limone

Procedimento:

- sbucciare i limoni
- tagliare le scorze a bastoncini
- mettere le scorze a bollire in una pentola con acqua fredda
- portare a bollore e lasciare cuocere per 5 minuti
- scolare le scorze e ripetere questa operazione altre due volte (tre volte in tutto)
- mettere le scorze in uno scolapasta e lasciare scolare per tutta la notte
-mettere le scorze in una larga padella antiaderente con lo zucchero e il succo di limone
- aggiungere un cucchiaio di acqua
- a fuoco basso fare sciogliere lo zucchero e mescolare le scorze con un cucchiaio di legno, con delicatezza
- fare cuocere a fuoco bassissimo sino a che sia evaporata l'acqua rilasciata dalle scorzette e lo zucchero le abbia avvolto, ben bene
- togliere dal fuoco e versarle su un vassoio o una teglia, ricoperto di carta forno, allargandole
- lasciare asciugare all'aria per , almeno, due giorni
- potete conservarle in sacchetti da frigo , sia in frigo che in freezer
- servirle al naturale o passarle nello zucchero semolato







  CON QUESTA RICETTA PARTECIPO AL CONCORSO ORGANIZZATO DA AMALFILEMONEXPERIENCE.IT/E DA SCATTI GOLOSI


41 commenti:

  1. ho 5 kg di limoni appena raccolti ...questa ricetta capita a proposito !
    buona serata
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benissimo Alice!!!!! buon lavoro e fammi sapere!!! un bacione!!!

      Elimina
  2. buone, anzi buonissime! Le scorzette sia di arance che di limone ci piacciono tanto tanto. Quest'anno non abbiamo potuto prepararle...passiamo da te per un sacchetto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certamente ragazze!!!! per voi questo ed altro!!!! un bacione!!!

      Elimina
  3. Le adoro passate nello zucchero semolato.....brava Mimma,un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Maria!!!! tu si che sei una buongustaia!!!! un bacione!!!!

      Elimina
  4. Che favola con i vostri limoni poi non si sbaglia !!!ti abbraccio ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e si..i nostri limoni biologici...imperfetti ma....buonissimiiiii!!! baci

      Elimina
  5. Bravissima Mimma. Anche io le scorzette di arance le faccio così. Quelle di limone non ho mai provato a farle ma non ho dubbi su quanto saranno buone. Buon inizio di settimana tesoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Terry carissima!!! cosa aspetti a farle anche di limone???? sono ottime e versatili!! un bacione!!!

      Elimina
  6. Tutte queste che hai elencato sono buonissime ma la sottoscritta deve solo mangiare qua da te con gli occhi io lo zucchero manco sentire l'odore posso grrrrrr. Buona settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahia!!!! edvige....ma ci sarà un momento che potrai assaggiarle???? allora te le offrirò io!!! un bacione!!

      Elimina
  7. Cosa vedono i miei occhi Mimma!!!!!!!!!!!

    Meravigliosa ricetta che proverò con i limoni che ancora resistono sull'albero della mia mamma... (io mangio limoni con tutta la buccia, come fossero mele...)

    Grazie per aver condiviso questa bontà!!!
    Un bacio grande grande e buona settimana :)))))))))))))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie carissima!!!! fammi sapere quando li avrai preparate!!! un bacione!!!

      Elimina
  8. chissa' che buone fatte in casa!!! Ricordati il mio contest, ti aspetto!!! ciao Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. fatte a casa...non ci sono paragoni!!!!baci

      Elimina
  9. E chi più ne ha più ne metta....... Cosa non si trova nel tuo blog Mimma????? C'è tutto e adesso anche le scorzette. Un mondo da saperi e sapori. Ancora un .... BRAVA ......... e grazie per la ricetta. Un bacetto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah!!!! che vuoi...con la vecchhiaia si diventa un dispencer di nozioni!!!
      Baci amica mia!!!!

      Elimina
  10. mammaaaa mia..immagino il profumo.l...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il profumo e il sapore...inebrianti!!!! baci!!!

      Elimina
  11. piacerebbe molto anche a me cimentarmi in questa preparazione, ma non so perchè mi spaventa un pò....sono favolose e deliziose le tue!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simo....buttati!!! è morbido!!!! ti assicuro che sono facili e poi...c'è il passo passo!! un bacione!!!!

      Elimina
  12. ah... mi sembrava di conoscerti!! non ricordi?
    hai pure partecipato al mio contest qualche mese fà!
    a presto

    RispondiElimina
  13. non mi piace molto la frutta candita, ma fatta homemade con prodotti della nostra terra deve essere fantastica! complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è fantastica Simo e utilissima per tante preparazioni!!! baci!!!

      Elimina
  14. ma che brava , sono bellissimi da vedere , vie voglia di assaggiarne un paio ,io non le ho mai fatte , bravissima ....un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maria!!! allora cimentati!!!! sono divine!!! baci!!!

      Elimina
  15. Risposte
    1. Federica carissima!!! sono ottime!!! un bacione!!

      Elimina
  16. Io credo di stare ai pistacchi come tu stai agli agrumi. Spettacolari queste scorzette, ne assaggio una ^_^
    Vpglio ringraziarti per le belle parole che mi hai dedicato, cara Mimma. Sei una donna forte e di cuore ed è sempre un piacere leggerti. Grazie infinite.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Erika!!! sono forte...forse...dopo tanta sofferenza e chissà quanta ancorà ce ne sarà.....di cuore ..CERTOOOO!!! è tra le mie poche certezze!!!! tu sei in gambissima!!! un bacione!!

      Elimina
  17. Le ho provate a fare anche io qualche tempo fa e mi erano venute sprepitose. L'unico inconveniente è stata la conservazione... chissà perché... Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao carissima!!! le puoi conservare in sacchetti da frigo e congelarle...rimangono perfette!!! oppure mettere in barattoli di vetro ermetici e sterilizzare...anche così rimangono perfette!!! baci

      Elimina
  18. fantastiche e di sicuro buonissime. Voglio provare anche io, grazie e bravissima !!!!

    ti aspetto da me grazie http://ziacocodituttounpo.blogspot.it/2014/04/torta-con-rose-in-pasta-di-zucchero.html

    RispondiElimina
  19. che buone che sono, ho giusto i limoni pronti sul terrazzo!!! grazie della ricetta!

    RispondiElimina
  20. Questa volta proverò con la tua ricetta, ti manderò la foto finita! Un bacio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Rosalba!!! ti aspetto!!!! baci

      Elimina
  21. Queste me le faccio oggi stesso!!!!!
    bacio

    RispondiElimina
  22. Anche io candisco in casa, un altro pianeta!
    In bocca al lupo. :)

    RispondiElimina

Grazie per essere passati di quì!!!
I vostri messaggi mi fanno molto piacere perchè mi aiutano a migliorare !!!