.

.

venerdì 26 giugno 2015

RISO VENERE CON PEPERONI E GAMBERETTI PROFUMATI AL BASILICO SU CIALDE DI PARMIGIANO #PRCHEF2015




"LESS IS MORE"  cioè MENO E' DI PIU'  e di questo sono convinta da sempre. 

Piu' volte mi sono scontrata con le tendenze, secondo me autolesioniste, di alcuni chef o sedicenti chef che, solo per stupire, propongono accozzaglie con innumerevoli ingredienti.
Quindi , questo ottimo contest, con me sfonda una porta aperta. Amo il buon cibo e gli ingredienti di qualità come il Parmigiano Reggiano che mai manca nelle nostre tavole, da Nord a Sud, per un'alimentazione salutare e di grande gusto. 
Perciò ho pensato a questo piatto per  il

                        #PRChef2015 4 Cooking 

il Contest indetto dalla Parmigiano Reggiano per i FoodBlogger che , come regola, permette l'utilizzo di "soli" 4 Ingredienti .
Molto interessanti i video che sono stati realizzati dalla Parmigiano Reggiano per farci conoscere le peculiarità  e il gusto di ogni stagionatura e il giusto modo per utilizzarli, abbinandoli agli ingredienti. 
Quindi ecco la mia prima ricetta che, nella mia testa, doveva servire alla preparazione di "bicchierini" ma, poi, ho dovuto fare i conti con le regole del contest che prevedevano che la foto del piatto finito fosse scattata dall'alto e quindi, nel caso di bicchierini, non si sarebbero visti gli ingredienti, composti a strati, con i quali avrei voluto realizzarli....perciò ho composto l'insieme su un piatto da portata e spero vi piaccia!!
Si tratta di Riso Venere con gamberetti lessati e falde di peperoni crudi a julienne, il tutto profumato da abbondante basilico fresco, aglio in polvere e curcuma (che fa tanto bene), arricchito da cialde di Parmigiano invecchiato 24 mesi che conferiscono all'insieme un ulteriore gusto con l'aggiunta della gradevole croccantezza.









Ingredienti per 4 persone:
- 300 gr. riso venere
- 2 peperoni (giallo e rosso)
- 200 gr. gamberetti lessati
- 100 gr. Parmigiano Reggiano stagionato 24 mesi
- olio d'oliva q.b.
- pepe nero q.b.
- basilico fresco q.b.
- curcuma q.b.

Procedimento per le cialde di Parmigiano :
- grattugiare gr. 100 di Parmigiano Reggiano stagionato 24 mesi
- foderare una teglia con carta forno
- disporre il Parmigiano grattugiato sulla carta forno dando una forma ovale
- infornare a 160° per 3 minuti, il Parmigiano si sarà sciolto e assumerà un colore lievemente dorato
- togliere dal forno e lasciare raffreddare bene
- con molta delicatezza staccare le cialde dalla carta forno aiutandovi con la lama di un coltello o una paletta

Procedimento per la pietanza:
- tagliare i peperoni a julienne e mettere da parte
- lessare i gamberetti in acqua salata per 5 minuti dal bollore, sgusciarli e metterli da parte
- lessare il riso in abbondante acqua salata e scolarlo al dente. Mettere da parte
- condire il riso con olio extravergine d'oliva
- aggiungere abbondante  basilico fresco tritato
- aggiungere i peperoni a julienne e i gamberetti lessati, tenendone da parte una decina per la decorazione del piatto
- mescolare bene e, se necessario, aggiustare di sale 
- aggiungere una macinata di pepe nero
- comporre il piatto, decorando con i gamberetti sgusciati e le cialde di Parmigiano
- per prima cosa preparare le cialde di Parmigiano 










con questa ricetta partecipo al programma di affiliazione:

13 commenti:

  1. Un piatto bello e colorato,brava Mimma!

    RispondiElimina
  2. grandioso questo piatto, adoro il riso venere, la tua realizzazione è divina

    RispondiElimina
  3. Complimenti Mimma, questo piatto è un vero capolavoro :-) gli abbinamenti sono davvero originali e golosi, non sai che darei x l'assaggio :-P
    In bocca al lupo x il contest ^_*

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  5. a quest'ora sono un pò fusa e ho pure un leggero appetito, ne prendo una forchettata !

    RispondiElimina
  6. Che bel piatto, proprio da chef, molto bene presentato e molto gustoso !

    RispondiElimina
  7. L'intro del tuo post è proprio nelle mie corde e del resto noi che ci seguiamo da un bel pò sappiamo bene "le nostre ricettine" come sono buone senza troppi merletti vero Mimma? prodotti di ottima qualità e possibilmente a km 0 ecco il segreto "semplice" !
    bella la tua preparazione,molto gustosa....qualche volta lo compro il riso venere voglio provarlo ancora mi manca in casa.

    RispondiElimina
  8. Bellissimo il contrasto cromatico, un piatto ricco e delizioso, brava!!!!

    RispondiElimina
  9. Delizioso Mimma ed elegante, con colori davvero accattivanti, bravissima! Io adoro il riso venere, sicuramente proverò questa tua ricetta ;)

    RispondiElimina
  10. bellissimo, colorato, allegro estivo e gustosissimo!!!!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  11. una gran bella ricetta sia per il colore che per il sapore che hanno tutti gli ingredienti insieme

    RispondiElimina
  12. apperò... che piatto unico saporitissimo!

    RispondiElimina
  13. che bei colori questo piatto si mangia già con gli occhi :-)

    RispondiElimina

Grazie per essere passati di quì!!!
I vostri messaggi mi fanno molto piacere perchè mi aiutano a migliorare !!!