.

.

giovedì 16 aprile 2015

GLI 'NZUDDI , profumati biscotti alle mandorle


Si avvicinano le festività di Ognissanti cariche di tradizione e dolci di ogni genere. 


Oggi vi racconterò di biscotti alle mandorle, gustosi e profumati : gli 'NZUDDI



Probabilmente il nome deriva da un vezzeggiativo del nome Vincenzo...Vincizzudo, 'Nzuddo e, secondo la leggenda, venivano preparati in un convento di suore Vincenziane a Catania, per le festività dei Morti. 
Si narra che fecero la loro comparsa anche a Messina, forse in occasione del terremoto che la devastò 1908,  e da allora, vengono preparati in occasione dei festeggiamenti della Patrona , la Madonna  della Lettera , il 3 Giugno.
Quindi un dolce comune a due città siciliane ma con destinazione temporale diversa.
Io li ho conosciuti e gustati a Messina, la città del mio Doppio e da allora ho sempre cercato la ricetta giusta che, finalmente, mi è stata data da cari amici.
I biscotti hanno una forma quadrata e sono a base di mandorle tostate, uova scorzetta di limone o arancia grattugiata , ma io ho aggiunto  all’impasto anche dei canditi d’arancia.
si abbinano magnificamente con vini passiti o liquorosi siciliani, ideale accompagnarli con Malvasia delle Lipari o con Passito di Pantelleria



Ingredienti:
- 800 gr. farina 00
- 400 gr. zucchero
- 200 gr. burro
- 3 uova intere
- 400 gr. mandorle bianche Damiano
- 150 gr. mandorle con la pellicina  Damiano
- 1 bacca di vaniglia
- scorza grattugiata di 2 arance o 100 gr. di scorzette di arancia candite
- 1\2 bustina di ammoniaca (10 gr.)
- 50 gr. di latte

2 tuorli + 4 cucchiai di latte  per spennellare i biscotti

Procedimento:
- tostare le mandorle bianche e tritarle grossolanamente
- impastare tutti gli ingredienti e aggiungere l'ammoniaca sciolta nel latte
- quando il composto sarà omogeneo, aggiungere le mandorle tritate e impastare nuovamente
- lasciare riposare l'impasto in frigo per 1\2 ora
- riprendere l'impasto e stenderlo , dello spessore di 1 cm e ritagliarlo con una formina
- mettere i biscotti su una teglia con carta forno, spennellarli con i tuorli e latte e guarnire con una mandorla con pellicina
- infornare a 180° per 20 minuti









con questa ricetta partecipo al contest:




con questa ricetta partecipo al programma di affiliazione :

31 commenti:

  1. Cara Mimma, che post meraviglioso! Io sono di Messina sai? Abito a Milano da tantissimi anni, ma la mia città e le sue tradizioni, soprattutto culinarie, sono nel mio cuore! Grazie per questa ricetta, la proverò sicuramente! Un grosso bacio ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. carissima!!! allora sei conterranea del mio Doppio!!!! bacioni!!!

      Elimina
  2. Con le mandorle sono una vera delizia !

    RispondiElimina
  3. Che bei biscotti, hanno un'aria molto golosa! E come sempre proponi cibi della tradizione, che già solo per la storia che portano con se hanno una marcia in più.. come non adorarti?

    L’angolo della casalinga, ricette veloci e facili

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mia cara!!! cerco di non far dimenticare le tradizioni!! baciiiii

      Elimina
  4. non conoscevo questa ricetta siciliana, l'aspetto è delizioso e immagino il sapore e profumo di mandorle in giro per casa, buona settimana Mimma, un bacio grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...il profumo....INEBRIANTE!!! grazie mia cara e buon lavoro anche a te!!!

      Elimina
  5. CHE BUONI I dOLCETTI ALLE Mandorle, chissa' che profumino!!!!Mia suocera li fa spesso!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  6. Le ricette della tradizione hanno sempre una marcia in più e regalano emozioni oltre che piacere al palato :-) Grazie x averla condivisa <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è vero mia cara!!! grazie e un bacione!!!

      Elimina
  7. Mandorleeeee a meeeee....questi biscotti fanno paura!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. siiiii!!! hai ragione!!!! le mandorle profumate e gustose!!!

      Elimina
  8. beh i biscotti alle mandorle in Sicilia..non me ne vogliano gli altri ma.. sono i migliori in assoluto. brava Mimma!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è vero mia cara!!! sono una nostra peculiarità!!! grazie e un bacione!!

      Elimina
  9. Quanto a ricette siciliane.....bisogna venire da te!!!

    RispondiElimina
  10. Una vera prelibatezza della nostra tradizione, ma sai che a Catania li facciamo rotondi??? pazzesco a pochi km di distanza cambiano forma, ma il gusto è mantenuto integro.... Bravissima Mimma :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah!!!! rotondi o quadrati....sublimi!!! baci mio caro!!!

      Elimina
  11. Devono essere davvero deliziosi cara,grazie per la ricetta!!! :-))
    Un bacione a presto <3

    RispondiElimina
  12. non li ho mai mangiati ma devono essere squisiti! buona serata Mimma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allora aspetto la tua versione sglutinata!!! baci mia cara!!!

      Elimina
  13. Non conoscevo questi biscotti, devono essere squisiti :)
    Mi appunto la ricetta, merita di essere provata.
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mia cara e fammi sapere!!! baciiii!!!

      Elimina
  14. A me viene l'acquolina in bocca solo a leggere gli ingredienti. Sai vero che adoro le mandorle? Amo la Sicilia, come potrei non amare le mandorle? Bellissimi questi biscotti e tu sei troppo brava

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahah!!!! grazie tesora!!!! baci!!!

      Elimina
  15. amo biscottare e sono sempre alla ricerca di nuove ricette, grazie di aver condiviso questa delizia che non conoscevo!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  16. Ma guarda che coincidenza,non ti nego che mi era sfuggito questo post,non sapevo il tuo doppio fosse messinese,quante cose buone creavano le care suorine (quelle davvero docili e mansuete toccate da Dio) vedi questa versione quadrata è nuova per me, non vedo l'ora di farti vedere la mia,un pò diversa... a presto e ancora complimenti per questa interpretazione.

    RispondiElimina
  17. Adoro i piatti della tradizione e questo da te proposto sembra davvero delizioso!
    Grazie per questa tua condivisione e buona serata,
    Lory
    Bazzicando in Cucina

    RispondiElimina

Grazie per essere passati di quì!!!
I vostri messaggi mi fanno molto piacere perchè mi aiutano a migliorare !!!