.

.

giovedì 5 novembre 2015

GRANBRIMUS E PASTICCIOTTI ovvero....dolci tipici di Naro (AG)


Questo, per me , è stato un anno intensissimo!!! pieno di eventi, nuove esperienze bellissime, grandi soddisfazione e sogni realizzati 
ma, anche, di sofferenza fisica e stress di vario tipo.
Il bello e il meno bello si sono alternati, piu' o meno equamente, come è "nell'ordine delle cose" dell'esistenza degli esseri umani e quindi...NON MI LAMENTO!!
Tra le cose  "meno belle" che mi sono accadute, c'è stata la mia caduta con conseguente frattura del ginocchio che mi ha costretta ad un lungo periodo di fisioterapia. 
Si sa, sono cose lunghe, noiose, quotidiane e pesanti da affrontare. 
Si incontra tanta gente e , tra una macchina e l'altra, si socializza, inevitabilmente. 
Varia umanità...ognuno con una storia da raccontare..ognuno con il proprio fardello di sofferenza...con la voglia di condividere anche le proprie esperienze per sentirsi incoraggiati nel lungo cammino della riabilitazione, per mantenere la speranza che staremo meglio, che passerà anche questo.
E poi ci sono i fisioterapisti.
Gente che lavora sodo, che sa ascoltare...con i quali, nel tempo, si instaura anche un rapporto d'amicizia, che è importante nel processo di guarigione.
Io ho trovato Matteo e Giusy
Matteo ha avuto , in carico, la mia terapia e , con perizia , metodo e qualche risata, è riuscito ad "infliggermi" sofferenze che , però, mi hanno condotta, rapidamente,al totale recupero. 
Giusy, vicina di postazione, un'appassionata di cucina e una buona cuoca che mi narrava di dolci tipici del suo paese Naro in provincia di Agrigento.
Sapete già quanto io sia  avida  di imparare cose nuove, piatti della tradizione delle varie province della Sicilia, così variegate e ricche da poter condividere , con il resto del Mondo, nel mio blog e quindi le ho chiesto di "narrarmi" questi dolci che non conoscevo : i GRANBRIMUS 
Si tratta di biscotti, di consistenza molto simile ai savoiardi, buoni, friabili  e profumati . 
Ma possono essere "trasformati" in goduriosi pasticcini, farciti con crema pasticcera e ricoperti di glassa bianca di zucchero e codette colorate e cambiano anche il nome...diventano i PASTICCIOTTI.
E, per farmi comprendere meglio, di cosa stessimo parlando, si è presa anche la briga di , acquistarli  e farmeli provare !!!
Quindi ecco la ricetta !!!




Ingredienti: 
- 1\2 kg di farina 00
- 200 gr. di zucchero Eridania
- 50 gr. di strutto
- 20 gr. di ammoniaca per dolci (1 bustina)
- 2 uova
- 1 bacca di vaniglia
- scorza grattugiata di 1 limone e di 1 arancia
- 200 gr. di latte intero

Per la farcitura 1\2 l. di crema pasticcera e la ricetta la trovate QUI

Per la glassa:
- 200 gr. zucchero a velo
- 1 cucchiaio di succo di limone
-50 gr. codette colorate

Procedimento:
- in una planetari,a montare le uova con lo zucchero
- aggiungere tutti gli altri ingredienti e i semi della bacca di vaniglia
- lavorare energicamente sino ad ottenere un composto fluido ma denso e omogeneo
- riempire una sac à poche con il composto e su una teglia, coperta di carta forno, formare tanti savoiardi ben distanziati tra loro
- infornare a 170° sino a che saranno appena dorati
- farcire con la crema pasticcera (non devono essere inumiditi di bagna)
- guarnire con glassa e codette colorate







                               Con questa ricetta partecipo al programma di affiliazione


32 commenti:

  1. magnifici i pasticciotti, strepitoso il post

    RispondiElimina
  2. Sei dolcissima, amica mia. Veramente. E queste parole belle davvero, perchè mostrano come- da un'esperienza negativa- tu come sempre abbia saputo trovare del buono. Sei speciale e sei nel mio cuore.
    ...e veniamo a queste delizie: allegre, profumate, estremamente accattivanti! Che meraviglia!! Le voglio provare! Se riesco li preparo in settimana e ovviamente non mancheranno le foto!! <3 <3 TVTTTB

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elyyyyy!!! anche tu sei specialissima per me!!! ti abbraccio forte e ...li faremo insieme i pasticciotti!!!!

      Elimina
  3. Intanto ti dico subito che sono contenta di sapere che stai molto meglio,e questo è importante!
    poi che scoperta bellissima mi hai dato...io non conoscevo nemmeno questi biscotti che mi sembrano fantastici,credo sinceramente che in Sicilia abbiamo fra le varie province e paesini tantissime bontà sconosciute che sono spettacolari,ovviamente ci sono gli evergreen e famosi cannoli,cassata,biscotti vari e chi più ne ha più ne metta ma ve ne sono altrettanti "non vip" che meritano come questi Granbrimus che già il nome è tutto un capolavoro!
    Complimenti per tutto carissima Mimma,con affetto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mia cara!!!! farò sempre del mio meglio per condividere le nostre magnifiche tradizioni!!! baciiiii!!!!

      Elimina
  4. Hai saputo cogliere il lato positivo della tua esperienza imparando cose nuove. Hai anche avuto la possibilità di conoscere persone affettuose e cordiali.
    Non conoscevo questi dolci, grazie per avermeli fatti conoscere :)
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio così Daniela!!! persone speciali!!! bacion i mia cara!!!

      Elimina
  5. Che buoni questi dolcetti... mi piace sempre questa tua carica anche nelle avversità! Un bascione ebuon fine settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dobbiamo mia cara!!! dobbiamo...è un imperativo per non soccombere alle avversità!!!! bacioni!!!

      Elimina
  6. SONO CONTENTA CHE STAI MEGLIO!!!CHE BEI DOLCETTI, BELLO IMPARARE COSE NUOVE, ESSERE CURIOSI E' IMPORTANTE,!!!!BRAVA CARA!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  7. Che pasticcini favolosi!!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Complimenti per la tua volontà anche nelle cose negative. Sei riuscita in questi momenti di difficoltà di cogliere il lato positivo,imparando anche nuove cose. Questi pasticciotti immagino molto buoni !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dobbiamo cercare sempre di cogliere il meglio, anche dal peggio, per non soccombere alle avversità!!! baci mia cara!!!

      Elimina
  9. Meno male che ti sei ripresa... a volte anche dalle brutte esperienze nascono cose positive, come la conoscenza di queste persone meravigliose che ti hanno aiutato a stare meglio... e i pasticcini? Una meraviglia!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. benissimo!!! te li consiglio!!! bacioni!!

      Elimina
  10. hihihi...mi fa sorridere perchè 6 riuscita a rendere questa tua brutta esperienza motivo di stimolo ed hai trovato un lato positivo..6 unica e questa tua positività ti fa onore!
    Grazie x aver condiviso questa ricetta e grazie anche a Giusy x avertela fatta conoscere..inutile dirti che ho l'acquolina in bocca :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mia cara!!! la vita è una guerra...spero di essere sempre vincitrice!!! baciiiiii!!!!

      Elimina
  11. bello sapere che stai meglio e splendido vedere che ti sei messa subito all'opera preparando dei pasticciotti deliziosi, un abbraccio !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah!!! grazie mia cara e un abbraccio anche a te!!!!

      Elimina
  12. Ottimi questi pasticciotti, mi piace l'idea di ricoprirli con la glassa e codette colorate.
    Buon fine settimana :)
    My Tester Mania

    RispondiElimina
  13. questi pasticciotti sembrano stragolosi, come vorrei poter allungare una mano...!!!!!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  14. Tu sei unica amica mia, riesci a cogliere il bello in qualsiasi cosa ... io devo dire che sono in credito verso le cose belle. Se metto sulla bilancia da una parte le cose brutte e dall'altra le cose belle, pende molto di più la parte delle cose brutte!! Ma passerà, per forza deve passare!! Questi dolcetti invece mi sembrano molto golosi e goduriosi. Brava tesoro, ad ogni buon conto sono contenta di sentire che stai meglio. Un bacione

    RispondiElimina
  15. Mi spiace per quanto accaduto, Mimma, meno male che si incontrano persone simili nella nostra vita che permettono di affrontare al meglio le difficoltà. Questi Dolcini sembrano soffici e tanto buoni...

    RispondiElimina
  16. Che meraviglia questi dolcetti! Danno allegria all brutto periodo che hai passato, e spero con tutto il cuore che ti sia completamente ripresa. Ti abbraccio forte.

    RispondiElimina
  17. Devono essere meravigliosi! Il bello del tuo blog è che anche dalla mia casetta in Veneto riesco ad intuire e scoprire le vostre tradizioni..

    L’angolo della casalinga, ricette veloci e facili

    RispondiElimina
  18. Grazie Mimma della strepitosa ricetta, adoro questi golosi dolci!!!!!

    RispondiElimina
  19. Non li conoscevo cara,complimenti e GRAZIE!!! <3
    Bacioni tesoro :-)

    RispondiElimina
  20. non sapevo del tuo ginocchio! mi dispiace molto e ti auguro buona guarigione! e non conoscevo questi biscotti che sembrano fantastici, quindi grazie per la ricetta. Ti auguro tante cose belle! un abbraccio

    RispondiElimina
  21. questi mi fanno impazzire!

    RispondiElimina

Grazie per essere passati di quì!!!
I vostri messaggi mi fanno molto piacere perchè mi aiutano a migliorare !!!