.

.

mercoledì 5 ottobre 2016

I TARALLI PUGLIESI DI ROSSELLA



I taralli pugliesi by Rossella!!
Da tempo mi frullavano in testa ed erano  tra i "to do" ...i miei progetti d'allegria, la lista delle cose che voglio fare e
, mentalmente, ripasso nei momenti complicati, faticosi, quando le umane e quotidiane difficoltà mi abbattono. 
Mi basta pensare alle cose piacevoli, culinarie e non solo, che spero di realizzare e le mie tensioni si allentano, i muscoli si rilassano e , per qualche minuto, riesco a staccare la spina.
Tra le mie pochissime e carissime amiche c'è Rossella!! Pugliese doc, salutista, mamma attenta e presente, dinamica e sempre sorridente....dote rara ormai!!
Riesce a destreggiarsi tra mille incombenze e a trovare anche il tempo di cucinare con attenzione e amore per la sua bellissima famiglia e per gli amici. 
Questo ha fatto scoccare il "quid"...l'afflato che ci ha subito accomunate...come se ci conoscessimo da sempre. 
Al ritorno dalle vacanze mi racconta, esultante, che aveva una ricetta, collaudata, per i famosissimi taralli pugliesi, facili e senza bisogno della bollitura, prima di essere tricottati al forno. 
Evvivaaaaa!!! allora facciamoli!!! 
quindi, qualche giorno fa, abbiamo trascorso insieme il pomeriggio e, nella sua immensa cucina e li abbiamo preparati insieme. 
Buonissimiiiii, niente da invidiare a quelli industriali che lei mi ha offerto per gustarli e fare un paragone...
Li abbiamo preparati con i tradizionali semi di finocchio e la non tradizionale curcuma. Risultato strepitoso!! 
Veloci da fare, facilissimi, ottima la consistenza dell'impasto, friabilissimi per la presenza del vino bianco e, salubri perchè la parte grassa è costituita da olio extravergine d'oliva. 
Un delizioso snack da tenere a portata di mano per accompagnare un prosecco o un buon vino e formaggi...un rompidigiuno senza sensi di colpa...insomma, li ho gia rifatti tre volte e sono stati spazzolati all'istante!!
Di seguito la ricetta base che potrete personalizzare a vostro piacimento. 


Io ho diviso l'impasto in tre parti: 
- una parte con semi di finocchio e curcuma,
- una parte con erba cipollina e semi di sesamo
- una parte con semi di papavero e paprica affumicata

 Ciotola rossa in terracotta, decorata a mano by "Artigiana Vasai"

Ingredienti:
- 500 gr. farina 0 macinata a pietra Ruggeri
- 180 gr. vino bianco
- 120 gr. olio extravergine d'oliva
- 2 cucchiaini di sale
- 3 cucchiai di semi di finocchio

Procedimento :
- in una larga ciotola versare i liquidi e il sale e sbattere con una forchetta, amalgamando
- aggiungere la farina e impastare sino ad ottenere un composto liscio e omogeneo
- aggiungere i semi di finocchio e impastare bene
- a questo punto potete cuocerli così oppure personalizzare il composto secondo il vostro gusto
- formare dei filoncini, della grossezza di un dito e fare delle piccole ciambelle
- disporre i taralli in una teglia con carta forno e cuocere a 180° per 30 minuti ventilato

Procedimento Bimby:
- inserire nel boccale i liquidi e il sale 5 sec. vel. 6
- aggiungere tutti gli altri ingredienti 20 sec. vel 7
- a questo punto potete cuocerli così oppure personalizzare il composto secondo il vostro gusto
- formare dei filoncini, della grossezza di un dito e fare delle piccole ciambelle
- disporre i taralli in una teglia con carta forno e cuocere a 180° per 30 minuti ventilato











Con questa ricetta partecipo al programma di affiliazione






54 commenti:

  1. ma come sono buoni i taralli, ma penso che buoni come i tuoi non l'ho mai mangiati... ho solo mangiato quelli commerciali, da noi non usano.
    bravissima tu e rossella!
    a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e allora ti consiglio di prepararli...sono semplicissimi e buonissimi!! un abbraccio!!

      Elimina
  2. Ma che belle che siete!!! Felici e contente così sicure dell'ottimo risultato che già vi gustate il sapore......peccato non essere con voi, avrei assaggiato volentieri tutte e tre le varianti!!! E allora prendo nota....
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahh!!! e allora provali tu e brinda alla nostra salute. Un bacione!!

      Elimina
  3. Meravigliose voi, meravigliose la ricetta! Complimenti ad entrambe, questi ho già provato a farli e sono una bontà stratosferica!! TVTTTTTB tesoro, adesso proverò altre mille varianti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tesoro mio!!! tu sei mitica in tutto ciò che fai!!! e con questa ricetta siamo un pò piu' vicine!! bacioni!!

      Elimina
  4. Cara Mimma, quanto mi piacciono i tarelli, ogni volta che mi capitano di poterli avere, mi sazio sempre. Ciao e buona serata, con un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa bene!
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Tomaso!!! è vero, sorridere è terapeutico. Un abbraccio!!

      Elimina
  5. Ma che spettacolo! Io li adoro e nella mia ricetta faceva un passaggio in acqua bollente e poi forno! Questi son decisamente più veloci.. Mi piacciono in tutte e tre le varianti! :-***

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara!!! si, mi hanno conquistata per la velocità dell'esecuzione e per il divino risultato. Un abbraccio!!

      Elimina
  6. Che meraviglia!!! Una bontà assoluta,. complimenti e un abbraccio!!

    RispondiElimina
  7. Ehi si, questi si che sono dei veri snack da tenere alla portata di mano, troppo buoni !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è vero!!! una vera scoperta!! un bacione!

      Elimina
  8. Buuuuoni!! Uno tira l'altro 😀 Poi fatti a quattro mani è ancora meglio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è vero!! ci siamo proprio divertite!! un bacione!!

      Elimina
  9. Deliziosi! Mi incuriosiscono molto perché sono senza bollitura, li proverò senz'altro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. provali e diventerai tarallodipendente. Baciiii

      Elimina
  10. Che bellissimo pomeriggio che avete trascorso :-) Questi incontri mettono in pace con il mondo e devo dire che anche il palato ne ha gioito :-) Bravissime e grazie 1000 x la ricetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è vero...cucinare in compagnia è proprio divertente. Baci mia cara!!

      Elimina
  11. che visione paradisiaca, adoro i taralli!!!!Che bello prepararli in dolce compagnia, sei stata davvero fortunata!!!Bravissima!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  12. Ecco, sto cercando anche io una ricetta senza bollitura, mi piacciono di più!! Buonissimi i condimenti, tutti molto sfiziosi ed appetitosi! Questi sono stupendi, dall' aspetto sembrano friabili e croccanti, proprio come piacciono a me, li devo provare!!
    Buona serata!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono deliziosi e collaudati. provali e vedrai!! un abbraccio!!

      Elimina
  13. Potrei anche sgranocchiarli tutti in modo spudorato.
    Cucinare in compagnia è molto bello, un momento di condivisione piacevole :)
    Un bacio

    RispondiElimina
  14. non riesco a decidermi, li mangerei tutti e tre, troppo buoni i taralli !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahah!!!! e non ti dico la bontà con un bicchiere di rosso!!! baci mia cara!!

      Elimina
  15. Che buoni i tarali , mai fatti in casa ma sempre comprati. Ituoi sono deliziosi e sicuramente da provare. Un grosso abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e allora provali!!! facilissimi, veloci e buonissimi!!! baci!!

      Elimina
  16. mmmm....Mimma io li adoro...non saprei quale tipo scegliere!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahah!!!! e allora non scegliere!!! mangiali tutti. un bacione mia cara!!

      Elimina
  17. questa me la scrivo subito, buonissime tutte le versioni che hai preparato :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. collaudatissimi!!! non potrai piu' farne a meno!! baci

      Elimina
    2. Mimma li ho preparati e appena postati, sono buonissimi :-)

      Elimina
  18. mi piacciono tantissimo.... ricetta da provare subito!! ciao ciao =)

    RispondiElimina
  19. Che buoni i taralli!!! Ne faccio delle scorpacciate quando me li trovo davanti... :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e allora, preparali a casa!!! ciaoooo!!

      Elimina
  20. Ciao Mimma mi vergogno un pò ti ho abbandonata ma il caos da me regnava sovrano. Adoro i taralli ma solo io e quando li trovo buoni li acquisto. Cosa vuoi siamo solo due e farli per me sola ....
    Prendo un paio da qui. Buona serata un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao mia cara!!! è un piacere anche per me ritrovarti. un abbraccio

      Elimina
  21. Ti sono venuti proprio bene e sono molto sfiziosi nel gusti che hai scelto! Uno tira l'altro proprio come le ciliegie. Buona giornata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahah!!!! è vero!!! creano dipendenza!! un abbraccio!!

      Elimina
  22. Adoro i taralli e prima o poi mi deciderò a provarli, mi segno la ricetta!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  23. Deliziosi stuzzichini, ottime le tue varianti.
    Bravissima, un abbraccio e a presto!

    RispondiElimina
  24. Quanti ne divorerei in pochi secondi? Un bel numero, sicuramente :)
    Che meraviglia, Mimma!
    Un abbraccio grandissimo! <3
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahh!!! sono irresistibili!!! un abbraccio!

      Elimina
  25. Ma che buoni i taralli! Da me si trovano raramente, e spesso sono bancarelle alle fiere. Non volermene, ma purtroppo qui la buona qualità meridionale non arriva: non sono mangiabili. Grazie della tua ricetta, quando finisco quelli portati in dono dagli amici direttamente "da giù" la provo!

    L’angolo della casalinga, ricette veloci e facili

    RispondiElimina
    Risposte
    1. perfetto!!! vedrai quanto sono buoni questi fatti a casa!!

      Elimina
  26. Che bontà! Sai che io ho la mia ricetta collaudata e mi sono resa conto di non averli mai pubblicati? Anche nella mia ricetta uso il vino bianco e l'olio extra vergine, però li faccio bollire. Ora è tantissimo che non li faccio. Anche questi però sarebbero da provare ... Non ti angustiare Mimma. I problemi purtroppo non mancano mai. Dobbiamo cercare di accettarli e non farci rovinare l'esistenza. Anche perchè la vita è una sola ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...hai ragione mia cara Terry!!! un bacione!!

      Elimina
  27. Risposte
    1. ahahahah!!! grazie e un abbraccio!!

      Elimina

Grazie per essere passati di quì!!!
I vostri messaggi mi fanno molto piacere perchè mi aiutano a migliorare !!!