.

.

lunedì 8 maggio 2017

PASTA CON GAMBERI, CANOCCHIE,COZZE E POMODORINI



Amo i primi di pesce!! golosi, leggeri, profumati del mio Mare!! perfetti in qualsiasi stagione
dell'anno ma, soprattutto in estate, allietano i miei ospiti, o anche solo i miei familiari!

Anche se, negli ultimi tempi, il pesce fresco, anche in Sicilia, non è piu' abbondantissimo, come prima, riesco ugualmente a preparare dei gustosi primi di pesce con quello che è il pescato del giorno.
Questa pasta è , secondo me, l'apoteosi del gusto e del profumo. Per niente difficile, vi impegnerà , soltanto un pochino, per spolpare le canocchie lessate ma....quando l'avrete gustata, mi darete ragione!!! 
mille volte piu' buona della blasonata pasta con astice o aragosta. Ve lo garantisco!!

Il condimento è composto da una base di pomodorini di Pachino spezzettati e, lievemente, soffritti con olio,prezzemolo, aglio e peperoncino.
Le canocchie vanno lavate e lessate in acqua salata per 3 minuti dal bollore, scolate e private del carapace. La polpa va messa da parte. I gamberi vanno sgusciati, anch'essi e rosolati sempre con olio, aglio, prezzemolo e peperoncino, per due minuti. Le cozze, dopo averle pulite accuratamente, vanno "aperte" in una pentola, senz'acqua, ovviamente, e messe da parte con un pò del liquido che hanno emesso. Quindi andiamo alla ricetta!!




ingredienti per 4 persone:
- 1 kg di canocchie (a Palermo si chiamano Cicale di mare)
- 1 kg di cozze
- 700 gr. di gamberi
- 1\2 kg di pomodorini di Pachino
- 50 gr. di olio extravergine d'oliva
- 3 spicchi d'aglio
- 30 gr. vino bianco
- 1\2 cucchiaino di peperoncino
- 1 mazzo di prezzemolo fresco


Procedimento:
- lavare accuratamente le cozze e metterle in una larga pentola con il coperchio. Cuocere per qualche minuto a fuoco alto, sino a che si saranno tutte aperte
- togliere dal fuoco e privarle del guscio. Mettere i mitili in una ciotolina con qualche cucchiaio del loro liquido, filtrato
- lavare le canocchie e lessarle per 4 minuti dal bollore, in abbondante acqua salata
- scolare e privarle del carapace. Mettere la polpa ottenuta in una ciotolina
- lavare e sgusciare i gamberi. In una padella versare 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva, i cucchiaio di prezzemolo tritato, uno spicchio d'aglio tritato finissimo e soffriggere i gamberi per due minuti. Mettere da parte
- In una pentola larga mettere il restante olio con 2 cucchiai di prezzemolo tritato, peperoncino, aglio tritato
- soffriggere a fuoco bassissimo per 2 minuti
- aggiungere i pomodorini privati dei semi e spezzettati, salare(poco) e cuocere, a fuoco vivace, per due minuti
- aggiungere il vino bianco e sfumare
- aggiungere il pesce e rosolare , mescolando, per due minuti
- aggiungere 4\5 cucchiai del liquido delle cozze e cuocere 1 minuto a fuoco basso
- aggiustare di sale
- nel frattempo lessare la pasta, preferibilmente bavette o spaghetti
- a cottura ultimata scolare bene la pasta e spadellarla nella pentola con il condimento
- impiattare e spolverizzare di prezzemolo fresco tritato





















21 commenti:

  1. Sono sempre squisite le tue ricette!
    Questa è davvero molto gustosa!
    Un bacio grande!


    Nuovo post mio blog!
    Ti aspetto da me se ti va!
    http://lamammadisophia2016.blogspot.it

    RispondiElimina
  2. CHHHHEeeeeeeeeeeeeeeeeef!! Ma tu sei apoteosi di gusto e profumo!!! <3 Ho un vero debole per la pasta coi frutti di mare, come ti ho detto. E sarà un onore per me assaggiarla (non solo per me, vah, sennò qui qualcuno si lamenta!!) :D Fantastica.. mi fai sempre tornare l'appetito. Sei unica.... e quel piatto non solo è splendido nel contenuto, ma anche nella forma <3 <3 <3 TVTTTB

    RispondiElimina
  3. Anch'io li adoro e i tuoi hanno sempre quella marcia in più che mi fa innamorare :-)

    RispondiElimina
  4. Anche qui le chiamiamo cicale (perché in effetti sono catalogate come insetti, di mare ma insetti) il tuo piatto e succulentissimo!

    RispondiElimina
  5. Splendido questo piatto nel contenuto e nell'impiattamento, complimenti, sei sempre perfetta, un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Un piatto squisito, eseguito in maniera magistrale....grande Mimma, come sempre!!!!
    Bacio

    RispondiElimina
  7. Un trionfo di mare.
    Ottimo primo!

    RispondiElimina
  8. Questo piatto è una gioia per gli occhi prima ancora che per il palato! Che ricetta ricca e sfiziosa! Un bacione

    RispondiElimina
  9. Anche da noi si chiamano cicale di mare. Questo piatto mi fa venire una fameeeee che non ti dico ... e sono solo le sei di sera. Adoro anche io i piatti di mare, sopratutto i primi. Qua mi devo accontentare, poco profumo ... mica siamo fortunati come voi in Sicilia. Un bacio amica

    RispondiElimina
  10. Squisita e scenografica, e se posso permettermi, bellissimo anche il piatto di portata! Ciao

    RispondiElimina
  11. Amo questi piatti, che acquolina !

    RispondiElimina
  12. ma squisite ste linguine! festose e golose! un abbraccio

    RispondiElimina
  13. hai ragione le canocchie sono più buone dell'aragosta e dell'astice, che primo favoloso !Un bacione

    RispondiElimina
  14. Bravissima Mimma da leccarsi i baffi

    RispondiElimina
  15. Adoro i primi di pesce.. e questo lo vorrei adesso sulla mia tavola.. che bontà!!!! baci e buon sabato :-D

    RispondiElimina
  16. Mmmm che profumino di mare, ottimo Mimma!!!!

    RispondiElimina
  17. Adoro i primi piatti con il pesce, farei anche il bis del tuo piatto! Un abbraccio

    RispondiElimina
  18. come te anche io amo i primi di pesce e questo lo trovo favoloso! bellissimo anceh il piatto di ceramica!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  19. Mamma mia Mimma chissà che buoni. Adoro le canocchie

    RispondiElimina
  20. Devo dire un gran signore piatto di pasta con il pesce, le canocchie danno un gran sapore, bisognerebbe adoperarle sempre

    RispondiElimina
  21. Ok, devo smetterla di passare a trovarti a quest'ora :D il problema è che mi fai venire fame a qualsiasi oraaa. Che bontà questa pasta!!
    Un abbraccio.

    RispondiElimina

Grazie per essere passati di quì!!!
I vostri messaggi mi fanno molto piacere perchè mi aiutano a migliorare !!!