.

.

domenica 13 gennaio 2019

ZENZERO CANDITO


Lo ZENZERO CANDITO mi è stato chiesto da una mia amica , molto salutista e attenta all'alimentazione naturale.
 Da tempo pensavo di farlo e, finalmente, ho trovato il tempo e l'ispirazione.
Adoro preparare le conserve, tutte, sia dolci che salata e chi mi legge lo sa Lo zenzero è una vera "chicca", una coccola da portare sempre con se,in borsa, nello zaino della scuola, in tasca , per placare la voglia di dolce che , a volte , ci assale.
 Si può confezionare in sacchetti o scatoline e creare così dei piccoli doni home made, sempre graditissimi.
Lo zenzero candito ha molte proprietà: calma la nausea, aiuta la digestione e la circolazione. 
E’ un calmante naturale. Ovviamente , alcune sostanze con la canditura vanno perse ma restano alcuni principi attivi, tra questi lo gingerolo, responsabile delle proprietà digestive e antinausea.
Lo zenzero candito va bene contro il mal di mare e anche contro i mali di stagione come tosse e mal di gola perché esercita un’azione balsamica e antinfiammatoria
Per Preparare lo zenzero candito ho utilizzato la tecnica che uso per gli altri canditi come lo scorze d'arancia o limone e il risultato è stato davvero eccezionale!!!!



Ingredienti:
- 1\2 kg di zenzero perfettamente pelato
- 1\2 kg di zucchero semolato o di canna
- 1 l. e 1\2 di acqua

Procedimento:
- pelare perfettamente lo zenzero e tagliarlo a fettine molto sottili oppure a cubettini
- in una pentola versare i pezzetti di zenzero e portare a bollore. Lasciare cuocere 30-40 minuti sino a che diventerà morbido
- scolare bene ma non eliminate l'acqua di cottura perchè è un'ottima tisana da bere calda o fredda d'estate
- in una pentola anti aderente versare lo zucchero e lo zenzero lessato e coprire, appena, di acqua
- portare ad ebollizione e cuocere sino a che il liquido di cottura  sarà quasi completamente evaporato
- scolare lo zenzero e disporlo su un vassoio coperto di carta forno
- lasciare asciugare, mescolandolo frequentemente
- conservare in sacchetti per alimenti o scatoline







14 commenti:

  1. Candito mai assaggiato.. sarei curiosa.. mi sono avvicinata allo zenzero da pochissimo tempo! baci e buona domenica :-*

    RispondiElimina
  2. Viola adora lo zenzero candito, quindi questa ricetta ci sarà utilissima! Grazie e buona domenica!

    RispondiElimina
  3. Cara Mimma, credo che lo Zenzero non sia abbastanza conosciuto, un profumo buonissimo.
    Ciao e buona domenica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. L'ho assaggiato e mi è piaciuto tantissimo. Siccome mi fido ciecamente delle tue ricette, proverò a realizzarlo. Grazie Mimma!

    RispondiElimina
  5. Ed io ho comprato non da tanto tempo una busta, ogni tanto mi piace sgranocchiare qualche pezzo. Se li avessi i tuoi sicuramente saranno ancora più buoni !

    RispondiElimina
  6. Io lo adoro. Non sapevo si potesse fare in casa

    RispondiElimina
  7. Mi hai convinto .... ora non mi resta che provare!!!
    Baci

    RispondiElimina
  8. Non sai che darei x fare l'assaggio :-P

    RispondiElimina
  9. ce l'ho a casa, quasi quasi nel weekend ci provo, grazie per l'idea Mimma ! Un bacione

    RispondiElimina
  10. La mia passione... ottimo fatto in casa, complimenti!

    RispondiElimina
  11. Non l'ho mai fatto candito ma mi piace molto, da una sterzata di gusto, un imput durante la giornata

    RispondiElimina
  12. Adoro lo zenzero candito, evito di comprarlo per finirlo tutto nel giro di qualche ora. Ma questa ricetta te la copio perchè il poterlo fare a casa mi intriga proprio tanto. Un bacio

    RispondiElimina
  13. Semplicemente meraviglioso <3

    RispondiElimina
  14. LO zenzero candito è veramente buonissimo...fatto in casa deve essere superlativo!

    RispondiElimina

Grazie per essere passati di quì!!!
I vostri messaggi mi fanno molto piacere perchè mi aiutano a migliorare !!!