.

.

mercoledì 4 dicembre 2013

Torretta di "scorcia" fritta (cialda) con crema di ricotta e coulis di corbezzolli..... NOI QUI' VIVIAMO SPENSIERATI!!!


SIAMO riuscite ad organizzare un mini raduno di foodblogger s del gruppo "Amanti della Cucina Siciliana" !!!!!
Da tempo coltivavamo l'aspirazione di conoscerci "de visu" oltre che Virtualmente .... l'organizzazione si e rivelata complessa ma non abbiamo desistito, per fortuna, dal Nostro PROGETTO D'ALLEGRIA !!!!

Con alcune delle PARTECIPANTI avevo gia un'amicizia pregressa, con altre no ma, quando ci siamo finalmente incontrate è stato come  se ci conoscessimo da sempre.
Questa  magnifica alchimia si è  estesa, magicamente, anche tra i nostri mariti che hanno cominciato a conversare amabilmente tra loro .
Il luogo prescelto è stato il Ristorante Romitaggio - Castelbuono (PA) , ristorante di cui mi avete sentito parlare spesso.
Un posto incantevole che coniuga bellezze naturali (si trova  nel Parco Naturale delle Madonie), Bellezze architettoniche (è un monastero del 1600), ottimo cibo e ospitalità squisita. 
Il  meteo era  inclemente ma ci siamo  avventurati ugualmente .... Al nostro arrivo , il Proprietario Salvatore Baggesi, ci ha accolto con il suo sorriso serafico, un vero padrone di casa che apre  le porte della sua dimora e subito ci ha fatto sentire bene dicendoci:     
"NOI QUI 'Viviamo spensierati" ...!
Entrando, la prima cosa che si vede è il buffet dei dolci, ricco di leccornie di tutti i tipi e decorato secondo le stagioni ... Adesso c'era il pungitopo fresco perchè siamo quasi a  Natale e i  boschi ne sono pieni . 
La nostra attenzione è stata subito catturata  da delle sfoglie fritte, quelle  della Testa di Turco , dolce tipico castelbuonese, la ricetta la trovate qui, farcite da crema di ricotta e guarnite con Una riduzione  di corbezzoli ... si, proprio i corbezzoli, un frutto selvatico che cresce nei boschi, prelibato e profumato con il quale si possono realizzare ottimi rosoli ma che non avevo mai provato cosi.
Anche le mie amiche erano molto incuriosite e quindi Salvatore, ci ha fatto assaggiare la RIDUZIONE di corbezzoli con la quale aveva guarnito la preparazione .... un'esplosione di sapore e profumo !!!!
Visto il nostro entusiasmo, il Proprietario, ci ha omaggiata di una ciotolina a  testa, di questa  prelibatezza per poterla sperimentare a casa, Secondo l'ispirazione del momento ... 
Un dono graditissimo !!!!
Le numerosissime portate del pranzo Sono state ottime e preparate magistralmente. 
Ringrazio  Enza, Giovanna, Rosalba, Mimma e Marta , la foodblogger piu 'giovane ... al mondo e ottima fotografa, per aver Condiviso con me questa fantastica esperienza. 
Vi allego le foto fatte da Giovanna Moscatello  Che E un'artista COMPLETA.  Ha fatto  dei capolavori che mi ha permesso di utilizzare per questo post. 
E una  cronaca fedele di una giornata meravigliosa all'insegna dell'ottimo cibo, del buon bere e del piacere del convivio .... direi PERFETTA !!!
Io, Naturalmente, ho vinto facile e ho copiato supinamente il dolce che ci aveva tanto colpito.
E' un dolce facile, gustoso e d'effetto che potrete accompagnare con una riduzione di qualsiasi frutto, se non avete i Corbezzoli !!! Si presta ad Essere gustato per le imminenti feste e può essere preparato in anticipo ed assemblato qualche ora  prima di servirlo.
Io l'ho Accompagnato, con l'ottimo Liquore al Fior di Sambuco della  Roner Distillerie
Di Seguito la ricetta .... e, mi raccomando .... Cerchiamo di Tutti VIVERE spensierati !! !
Piattino e tovaglietta   GreenGate

Ingredienti per la "scorcia" per 6 PERSONE:

- 1 uovo Intero
- 100 gr. farina 00   Molini Rosignoli
- 1 Cucchiaio di acqua
- 1 pizzico di sale
- Olio di semi per friggere 

Procedimento:

- Impastare Tutti Gli ingredienti, a mano o in un mixer sinono ad ottenere un impasto liscio e morbido
- Lasciare riposare 1 \ 2 Ora
- Stendere l'impasto in piccole Porzioni sino ad ottenere Una sfoglia sottilissima
- Tagliare con Una Rotella ricavando delle "lasagnette"
- Friggere in olio di semi Abbondante
- Mettere da Parte

Ingredienti per la farcitura:

- 1 \ 2 g di ricotta fresca
- 1 bacca di vaniglia   F.lli Nuccio- Palermo
- 150 gr. di Zucchero semolato

Procedimento:

- Mescolare la ricotta con lo Zucchero e l'interno del baccello di vaniglia
- Passa a al setaccio la crema ottenuta

Ingredienti per la coulis di corbezzoli o altra frutta:

- 300 gr. di corbezzoli o altra frutta
- 150 gr. di Zucchero
- 2 Cucchiai d'acqua

Procedimento:

- Cuocere la frutta, con lo Zucchero e l'acqua
- quando si sarà spappolata, togliere dal fuoco e schiacciare, lievemente con Una forchetta

Assemblaggio:

- Formare le Torrette "con 3 sfoglie farcite e Coperte con la crema di ricotta
- Guarnire con la coulis
-servire

















































23 commenti:

  1. Questo incontro è da tenere stretto come uno dei ricordi più belli! IncontrarVi è stato per entrambe una gioia: vedersi e parlarsi come vecchie amiche, amiche che si conoscono da sempre, cosa ci può essere di più bello? Speriamo di poter ripetere al più presto...in quanto alla ricetta, beh, la tua deve essere tanto golosa e appetitosa quanto quella di Salvatore...se non di più! Doppia porzione per entrambe grazie :-)

    RispondiElimina
  2. CIao mimma, si vede chiaramente che siete state bene!!! Ogni tanto leggevo dei vostri preparativi per l'incontro ma non mi sono mai intromessa nè interessata per via della distanza da Ragusa. Spero ci saranno altre occasioni! Buona notte, serena

    RispondiElimina
  3. E che dire carissima Amica mia...... Hai descritto con dovizia di particolari un incontro che non si può dire nato per caso. L'abbiamo voluto fortemente. Stare con voi è stata un'esperienza fantastica. Sembrava davvero ci conoscessimo da sempre...... Niente fronzoli...... Niente imbarazzi, ma tante risate. Il cibo ci ha unite e davanti al cibo ci siamo deliziate di ottima compagnia. Ringrazio te e ringrazio le ragazze che tu stessa hai menzionato nel post e ringrazio i mariti che, seppur con pazienza, ci hanno seguite e tanto piacevolmente si sono ritrovati tra amici e chiacchiere spensierate ! Un bacio e....... Ai prossimi corbezzoli ......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Enza!!!! grazie!!! per la tua amicizia, per il tuo affetto, per la tua disponibilità ed allegria!!! abbiamo voluto fortemente questo incontro perchè, sapevamo, che ne sarebbe valsa la pena...e cosìè stato!!! un bacione

      Elimina
  4. ...... Scusa se ritorno....... Cin tanto di cappello al sig. Baggesi, ma la tua ricetta mi sa mi sa che se la mangiasse Salvatore, ti chiederebbe di farla per lui.......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahah!!!!!! sei taaaanto buona!!!!!

      Elimina
  5. Complimenti per la ricetta, sarà squisita!!! e il post..... hai trasmesso le emozioni di quel giorno. Anche se ero sola con Giorgia ho voluto fortemente essere presente spinta dalla condivisione per la passione che ci accomuna, ma conoscervi è stato qualcosa di più grande, siete semplicemente meravigliose!!!!!!!! Un bacio anche da parte di Giorgia, alla prossima ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosalba carissima!!!! il dolce è venuto buono quasi quanto quello mangiato al Romitaggio.
      Sono felice che , dentro di te, sia rimasto questo bellissimo ricordo....anche per me è stata una giornata indimenticabile e , stai tranquilla, la ripeteremo. Un bacione per te e Giorgia!!!

      Elimina
  6. Buongiorno in genere per far fare le bolle bon occorre il vino o marsala nella impasto come x i cannoli o le chiacchiere???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao!!! questo è un impasto tradizionale, privo di grassi aggiunti, e come vedi dalle foto, le bolle vengono perfette comunque. Grazie della visita!!!

      Elimina
  7. la ricetta è bellissima, ma le immagini del raduno sono veramente emozionanti: è meraviglioso incontrare qualcuno con cui hai un rapporto virtiale, finalmente dare un volto a una voce o a dei caratteri digitali.... Bellissimo! Un bacsione!
    Chissà che un giorno non riusciremo ad incontrarci ad un raduno in continente... Kiss!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao bella!!!! speriamo di si....facciamo PROGETTI DI ALLEGRIA!!!!!

      Elimina
  8. lastufaeconomica06/12/13, 17:42

    Vedi come il mondo è piccolo? Queste sono simili alle nostre crescentine di Bologna, solo che qui si mangiano con gli affettati.
    Mi piace molto questa versione e la proverò. ciao Mimma, spero di essere con voi la prossima volta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao carissima!!!!!
      e io proverò la versione salata!!!! un bacione e ....TI ASPETTIAMOOOOOO!!!!!!

      Elimina
  9. che bello Mimma questo incontro ,e quante bellissime portate ...le foto della tua ricetta mi faceva venire l'acquolina in bocca...ciao Mimma buona domenica

    RispondiElimina
  10. ciao bella!!!! sono felice che ti sia piaciuto il post e òla ricetta!!!! è stata una giornata indimenticabile che , speriamo, di ripetere presto. Ci sarai anche tu, alla prossima???? spero di si!!! un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  11. Non so davvero se è più invidiabile il menu, la ricetta, la location o piuttosto l'occasione che siete riuscite a creare per incontrarvi....
    I corbezzoli abbondano anche nellemie zone..però sono un pò trascurati....
    Buona domenica!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciaooo!!! hai ragione...è stato tutto perfetto e bellissimo!!!
      ti consiglio di rivalutare i corbezzoli...sono sublimi e tra poci posterò anche il liquore che ho preparato con questi frutti stupendi!!! un abbraccio!!!

      Elimina
  12. Ahahahahahhhh che bellissima esperienza! Mimmaaaaaa, come siete belle e quanta roba vi siete scofanate? Bravissime, avete fatto benissimo. e queste torrette? Buonissime. Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahaha!!!!! grazie Terry!!!! abbiamo mangiato cose prelibatissime davvero!!! alla prossima aspettiamo anche te!!! un bacione!!!!

      Elimina
  13. come sempre i tuoi post sono coinvolgenti, un vero inno alla convivialità alla raffinatezza e al buon gusto, grazie infinite per condividere queste emozioni :)

    RispondiElimina
  14. CHe idea goduriosa Mimma, e poi con i corbezzoli che adoro, bravissima!!!

    RispondiElimina

Grazie per essere passati di quì!!!
I vostri messaggi mi fanno molto piacere perchè mi aiutano a migliorare !!!